Pubblicato da il

Da trash e cult in poche ore, sneakers LIDL sold out anche in Valle

Anche al soft discount di Saint-Christophe, la collezione del brand Lidl negli iconici colori giallo, blu e rosso è andata esaurita nel primo giorno di vendita.

Da trash e cult in poche ore, sneakers LIDL sold out anche in Valle

Da trash a cult in poche ore, sneakers LIDL sold out anche in Valle. 

Non ci sono state le resse registrate in altri punti vendita d’Italia ma anche alla Lidl di Saint-Christophe, le sneakes giallo-blu-rosse sono andate sold-out.

Così come anni fa accadde per i famosi Swatch Scuba – con i valdostani in processione a Chamonix per accaparrarsi l’iconico orologio – anche alla Lidl – nonostante gli ingressi contingentati – lunedì 16 novembre è stato il giorno dedicato alla capsule messa in vendita dalla catena tedesca di supermercati del gruppo Schwarz.

La prima collezione di moda firmata Lidl formata da sneakers, calzini, ciabatte e t shirt con il logo Lidl è stata distribuita in Italia lunedì 16 novembre con numero di pezzi limitato.

Impossibile sapere le quantità, ma alla Lidl di casa nostra, calzini sportivi in spugna e sneakers sono spariti ora di sera.
Da trash e cult in poche ore, sneakers LIDL sold out anche in Valle
Qualcuno parla di interi bancali, svuotati in una sola giornata, con particolare apprezzamento proprio per sneakers e calzini bianchi.

Spiega Alessia Bonifazi, responsabile della comunicazione per Lidl Italia: «per policy aziendale non diamo pubblicità dei numeri di vendita.
Posso solo dire che in tutti i 660 punti vendita in Italia, Saint-Christophe compreso, la collezione è andata esaurita già il primo giorno».

Sul web i commenti si sono sprecati, soprattutto di incredulità rispetto a un prodotto a bassissimo prezzo (3,99 le ciabatte, 0,99 i calzini, 12,99 le sneakers e 3,99 la t shirt), dai colori sgargianti e fuori stagione.

Su e-bay, scarpe, ciabatte e magliette vengono offerti a cifre spropositate, raggiungendo anche qualche migliaio di euro.

    Da trash e cult in poche ore, sneakers LIDL sold out anche in ValleUno dei tantissimi annunci di vendita su e-bay

«La collezione è stata pensata per omaggiare i clienti in modo irriverente se vogliamo – commenta Bonifazi – si definiscono fan di Lidl e perciò abbiamo pensato di far indossare loro il brand anche in Italia».

Il fenomeno capsule collection

Lidl ha lanciato il brand in estate nel Nord Europa: Finlandia, Svezia e Danimarca, registrando sold out al primo giorno; stessa situazione a settembre in Germania.

Lidl ha annunciato l’edizione limitata della collezione; di qui la corsa ad accaparrarsi i pochi pezzi.

Le capsule collection sono collezioni spot con pochi pezzi, normalmente lanciate sul mercato per un periodo di tempo molto limitato.
I grandi brand le creano proprio per vendere ‘tutto e subito’, confidando nello zoccolo duro dei fans che farebbero qualunque cosa pur di avere un capo in edizione limitata.

Da trash – perchè diciamocelo, non sono certo capi di stile e qualità intramontabili – a cult nel volgere di qualche ora.

(cinzia timpano)

Condividi

ULTIME NEWS