Posted on

Nus, cinquecento campanacci per Son-aille au bourg

Nus, cinquecento campanacci per Son-aille au bourg

Quarantacinque espositori, oltre cinquecento campanacci. Il borgo di Nus, nella giornata di ieri, si è vestito a festa in occasione della seconda edizione di Son-aille au Bourg, evento organizzato dall’amministrazione comunale, con il patrocinio dell’assessorato regionale all’Agricoltura e dell’associazione allevatori di Nus, per portare in trionfo un simbolo del mondo rurale valdostano; quegli affascinanti quanto preziosi bassin (per chiamarli alla nevèntse) dalle varie dimensioni e dall’acustica a prova di intenditori. Servizio fotografico e interviste sul numero di Gazzetta Matin in edicola oggi lunedì

Condividi

LAST NEWS
Skiroll: Sabrina Borettaz trionfa al debutto in Coppa del Mondo
Sabrina Borettaz in azione

Skiroll: Sabrina Borettaz trionfa al debutto in Coppa del Mondo


Colpaccio dell'azzurra dell'Amis de Verrayes, che oggi ha trionfato nella sprint Juniores di Banska...

Posted by on

Alpinista muore precipitando dal Dente del Gigante
Dente del Gigante

Alpinista muore precipitando dal Dente del Gigante


La vittima è Francesco Galperti, 65enne di Cortenova (Lecco)...

Posted by on