Posted on

La Mont Emilius punta sul compostaggio domestico

La Mont Emilius punta sul compostaggio domestico

L'obiettivo è raggiungere il 65% di raccolta differenziata entro la fine dell'anno

La raccolta differenziata nella Comunità montana Mont Emilius è passata dal 38% del 2010 al 42% del 2011. ”Contiamo di arrivare per la fine dell’anno al 65% – ha puntualizzato in conferenza stampa il presidente della Comunità montana Renzo Bionaz -; sappiamo che è un progetto ambizioso ma metteremo in campo tutte le forze per raggiungere l’obiettivo”. Il traguardo passa, dopo il riordino dei punti stradali e il porta a porta per le utenze commerciali, per il compostaggio e l’educazione ambientale. L’anno scorso sono state distribuite 1.300 compostiere e si punta a raddoppiarne il numero sul territorio della Comunità. La campagna di comunicazione ‘Il futuro è nelle tue mani’ della cooperativa Erica, in collaborazione con la società De Vizia Transfer, che gestisce il servizio di raccolta rifiuti, ruota attorno a dieci serate informative – una per ogni comune – all’installazione di una compostiere elettronica a Pila, per intercettare l’umido delle strutture ricettive, di compostiere nelle mense scolastiche e alle lezioni di sensibilizzazione nelle scuole primarie. La prima lezione di compostaggio è in calendario lunedì 2 aprile alle 21 nella sala consiliare del Comune di Nus.

Condividi

LAST NEWS
Skiroll: Sabrina Borettaz trionfa al debutto in Coppa del Mondo
Sabrina Borettaz in azione

Skiroll: Sabrina Borettaz trionfa al debutto in Coppa del Mondo


Colpaccio dell'azzurra dell'Amis de Verrayes, che oggi ha trionfato nella sprint Juniores di Banska...

Posted by on

Alpinista muore precipitando dal Dente del Gigante
Dente del Gigante

Alpinista muore precipitando dal Dente del Gigante


La vittima è Francesco Galperti, 65enne di Cortenova (Lecco)...

Posted by on