Posted on

Capodanno Rai: si brinderà con lo spumante dell’Institut Agricole

Capodanno Rai: si brinderà con lo spumante dell’Institut Agricole

Il presidente del CdA Augusto Chatel: «per noi un onore che premia il prodotto ma anche l'impegno nella formazione dei viticoltori»

Al Capodanno Rai, in diretta dal palazzetto di Courmayeur, lunedì 31 dicembre, si brinderà con il Monchoisi, vino spumante dell’Institut Agricole Régional. Lo comunicano l’assessorato al Turismo, la Chambre e lo stesso Institut Agricole che esprimono soddisfazione per l’accordo raggiunto con l’Associazione dei Viticulteurs Encaveurs, «nonostante il momento economico difficile» – ha sottolineato il presidente dei viticoltori Vincent Grosjean.
L’iniziativa è infatti finanziata dai Viticulteurs Encaveurs, dall’Institut Agricole Régional e dalle caves coopératives Vin Blanc de Morgex et de La Salle, Enfer d’Arvier, Donnas e dalla coop La Kiuva di Arnad.
«Per noi è un onore rappresentare il settore vitivinicolo valdostano in un contesto così importante come il Capodanno Rai – spiega il presidente del CdA dell’Institut Augusto Chatel – ma è anche l’occasione per premiare un prodotto di qualità e per sottolineare l’impegno che l’Institut ha profuso per la formazione dei viticoltori di casa nostra».
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS