Posted on

GiocAosta: la piazza Chanoux è una gigantesca ludoteca

GiocAosta: la piazza Chanoux è una gigantesca ludoteca

Oggi, sabato e domani, occasioni per giocare e divertirsi per adulti e per bambini; oggi alle 15.30 gara di parole crociate

La piazza gioca. Grandi e piccini, in piazza Chanoux, si divertono in occasione della quinta edizione di GiocAosta, la kermesse dedicata al ‘gioco adulto’ inaugurata ieri, venerdì, nel tardo pomeriggio e che si concluderà domenica sera. In piazza Chanoux c’è infatti una maxi ludoteca che offre oltre 400 giochi in scatola, in prestito gratuito e tante altre forme di gioco intelligente: dagli scacchi al modellismo, i giochi di ruolo, il calcio balilla, le mini auto radiocomandate, i giochi di legno gigante di Legningegno, i tornitori della bassa Valle.
In tarda mattinata sono iniziati le sessioni dei giochi di ruoli tra i quali IronHeroes e Ad&D; alle 13.30 via al torneo Carcassonne; alle 15 torneo di scacchi e mezz’ora più tardi, gara di parole crociate, per l’esordio dell’enigmistica alla kermesse. Alle 17, sfilata concorso di Cosplay e alle 20.30 caccia al tesoro notturna che lo scorso anno coinvolse oltre 200 partecipanti.
Anche domani, domenica la piazza del capoluogo sarà pacificamente invasa da chi si cimenterà in giochi e torneo; tra gli appuntamenti di domani anche la tappa del Giro d’Italia di ciclotappa, il torneo di calcio balilla, l’ultima sessione del Murder Party (gioco di interpretazione che ha come sfondo un delitto) e in chiusura, alle 17, l’estrazione dei biglietti vincenti della Lottericca.
Il programma completo sul sito www.giocAosta.it.
Il motto è sempre lo stesso: invecchia solo chi smette di giocare. Quindi, non resta che ‘combattere’ l’età che avanza giocando, magari cominciando proprio da piazza Chanoux.
Nella foto, un momento di gioco con i Legningegno, i giochi di legno giganti creati dai ragazzi del CEA di Hône.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS