Posted on

Furti: ‘beccati’ due ladri di rame

Furti: ‘beccati’ due ladri di rame

Nella zona di Sarre, durante i loro raid furtivi, avrebbero asportato complessivamente circa 1.500 kg di metallo tra grondaie e coperture delle casette dell'acquedotto

F.C., 29 anni, e V.C., 30 anni, entrambi di origini rumene, sono stati denunciati a piede libero dagli agenti della Sezione reati contro il patrimonio della Squadra mobile della Questura di Aosta per furto pluriaggravato e ricettazione di rame.
Le indagini hanno preso avvio dalle segnalazioni di furti di manufatti in rame, soprattutto nella zona di Sarre: in particolare, sono state rubate grondaie e coperture delle casette dell’acquedotto comunale in diverse frazioni.
In totale, si stima siano stati asportati circa 1.500 kg di metallo, che una volta rivenduti, hanno fruttato ai malviventi alcune migliaia di euro.
Davanti alle circostanziate accuse mosse dagli inquirenti, i due rumeni non hanno potuto fare altro che ammettere le loro responsabilità.
La seconda fase delle indagini punta ora a individuare gli eventuali responsabili di altri fatti analoghi avvenuti in diversi altri luoghi della Valle.
(pa.ba)

Condividi

LAST NEWS