Posted on

Sci nordico, Mikael Abram domina l’Opa Cup

Spettacolo rossonero sulle nevi di Gressoney-Saint-Jean; Brocard e De Fabiani centrano la convocazione al Tour de Ski

Spettacolo rossonero sulle nevi di Gressoney-Saint-Jean; Brocard e De Fabiani centrano la convocazione al Tour de Ski

Il dominio indiscusso di Mikael Abram nella categoria U18, il podio sfiorato da Francesca Baudin nell’individuale, e le convocazioni per il Tour de Ski conquistate rispettivamente dagli alpini Elisa Brocard e Francesco De Fabiani, grazie al podio ottenuto nell’inseguimento da Brocard, e agli ottimi 6° e 9° posto di De Fabiani sono le migliori note della due giorni di gare, sabato 21 e domenica 23, per la Opa Cup di Gressoney-Saint-Jean.
Nell’individuale a tecnica classica tra gli Aspiranti vittoria di Mikael Abram (Cse 21’29”8), al femminile, 4ª Karen Chanloung (Sc Gressoney MR; 16’26”8). Nella gara assoluta al femminile, ottima 4ª Francesca Baudin (Fiamme Gialle; 30’10”4) e 6ª Elisa Brocard (Cse; 30’17”3). Tra gli uomini 6° Francesco De Fabiani (Cse; 39’55”1).
Nell’inseguimento a tecnica libera di domenica, negli Aspiranti, Mikael Abram bissa la vittoria chiudendo in 46’07”.3; 6° Jérôme Perruquet (Sc Cervino Valtournenche; 47’28”5)). Tra le femmine 6ª Karen Chanloung (Sc Gressoney MR; 30’28”3).
Nella gara Senior grande rimonta di Elisa Brocard, che nell’ultimo tratto di gara riesce ad agguantare un posto sul podio, 6ª Francesca Baudin (Fiamme Gialle; 56’25”5). Nella gara al maschile ottimo il 9° posto di Francesco De Fabiani (Cse; 1h 14’29”0).
Sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 23 dicembre una pagina con servizi e fotografie.
In foto Francesco De Fabiani, convocato per il Tour de Ski. Foto Alexis Courthoud.
(m.c.)

Condividi

LAST NEWS