Posted on

Calcio a 5: il Valtournenche schianta il Regis e allunga

Nel big match di Settimo convincente vittoria dei biancoverdi, che in classifica sfruttano i passi fasi di Pro Casalborgone e Tanu Team

Nel big match di Settimo convincente vittoria dei biancoverdi, che in classifica sfruttano i passi fasi di Pro Casalborgone e Tanu Team

Terza di ritorno in serie D molto positiva per il Valtournenche. I biancoverdi, impegnati nel big match a casa del Regis, hanno mandato un segnale forte alla concorrenza, vincendo 7-0 e capitalizzando al meglio i passi falsi di Pro Casalborgone (fermata sul 3-3 a Vercelli) e Tanu Team (piegato in casa 4-3 dal Grosso). Contro l’unica squadra che finora è stata capace di batterlo, il Valtournenche ha patito nei minuti iniziali, ma i granata torinesi non sono riusciti a sfruttare tre “uno contro zero” per passare in vantaggio. I valligiani hanno piano piano preso confidenza con il sintetico all’aperto settimese e, dopo aver colpito un palo, sono passati in vantaggio con Bertucci su assist di Brunodet. Il quintetto della presidentessa Chantal Vuillermoz è cresciuto di tono e ha meritatamente allungato prima del riposo con Pession (strepitosa azione personale) e Brunet (bravo a rubare palla a metà campo e a volare in contropiede). Nel finale di tempo il Regis ha colpito una traversa con una punizione deviata dal portiere ospite. Nella ripresa il Valtournenche ha controllato con grande personalità il tentativo disperato del Regis di rientrare in partita e ha segnato il 4-0 della sicurezza con Bertucci su punizione. I torinesi non hanno mollato, ma i biancoverdi hanno concesso loro pochissimo, punendoli poi in contropiede ancora con Bertucci e con Page, autore di una doppietta sempre su assist di un ottimo Perron.
Capitan Vuillermoz e compagni hanno così tre punti di vantaggio sulla Pro Casalborgone (che ha già riposato) e cinque sulla coppia formata da Tanu Team (anch’esso con una partita in meno) e Regis. Il Valtournenche lunedì riceverà la visita del fanalino di coda Smilte.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS