Posted on

Atletica: la rappresentativa Cadetti brilla a Genova

Atletica: la rappresentativa Cadetti brilla a Genova

Nel Trofeo delle Regioni i rossoneri hanno ottenuto un positivo quinto posto

Cadetti valdostani convincenti nel Meeting Nazionale di domenica a Genova nel quale hanno difeso i colori della rappresentativa regionale. Il Trofeo Nord-Ovest è stato vinto dalla Lombardia con 184 punti, i rossoneri si sono piazzati quinti con 97.
Successo, nei 200 metri maschili, di Luca Merli del Pont Donnas in 24”16, con terzo, quarto e quinto i compagni di club Mattia Mario Paonessa (25”58), Nicolò Fasulo (25”63) e Samuele Zoppo (25”77). Affermazione rossonera anche nel lungo maschile grazie a Emiliano Vuillermoz (foto) della Cogne con la misura di 6.09; 11° Samuele Zoppo (5.07), 17° Simone Locatelli del St-Christophe (4.38) e 18° Simone Seyni Faye della Cogne (4.20). Secondo posto complessivo con 2.659 punti e doppio successo parziale per Martina Mladenic della Calvesi nel tetrathlon femminile, prima nei 600 piani (1’47”89) e nel lungo (4.83); l’aostana si è piazzata seconda nei 60 ostacoli (9”85) e quinta nel peso (7.92).
Quarto posto, nei 60 ostacoli, per Emiliano Vuillermoz (9”03); 10° Amedeo Raso della Calvesi (9”99) e 13° Simone Seyni Faye (10”73); nei 60 piani 6° Nicolò Fasulo (7”53), 7° Luca Merli (7”57), 14° Filippo Girardi della Cogne (7”86) e 26° Andrea Favre della Calvesi (8”95). Nei 600 metri Filippo Girardi si è piazzato 8° in 1’38”43, con 12° Jerome Romano della Cogne (1’39”32) e 24° Matteo Milliery della Calvesi (1’52”22). Settima piazza, nell’alto, per Amedeo Raso con 1.58), con 10° Andrea Favre (1.45m). Il miglior rossonero nel triplo è stato Michel Comé della Calvesi con 11.03, mentre nel peso Jerome Romano si è piazzato 11° con 9.11. Settimo posto, nel tetrathlon, per Federico Louvin della Cogne (8° sui 1.000 in 3’11”91, 5° nell’alto con 1.40, 6° nei 60 ostacoli in 10”03 e 8° nel peso con 7”77); la staffetta 3×200 composta da Mattia Mario Paonessa, Filippo Girardi, Luca Merli si è classificata 4ª in 1’14”92.
Nei 60 piani al femminile Hélène Bringhen della Calvesi ha chiuso 9ª in 8”30; 38ª Lisa Gallego Selles del St-Christophe (9”28) e 46ª Michela Caruso della Cogne (9”55). Terzo gradino del podio, nei 60 ostacoli, per Charlotte Siani della Calvesi in 9”67; 14ª Valentina Bretto del Pont Donnas (11”91). Nei 600 piani 9ª Hana Stanizzi della Calvesi (1’54”69), 22ª Matilde Ferrucci della Calvesi (2’01”83) e 23ª Lucrezia Gino del Pont Donnas (2’03”23). Nono posto, nell’alto, per Laura Roma del St-Christophe con 1.30, 10ª Matilde Ferrucci (con la stessa misura). Sesta piazza, nel lungo, per Hélène Bringhen con 4.70, 12ª Giulia Zambotto della Cogne (4.43) e 14ª Denisa Andree Taut della Cogne (3.47). Nel triplo Corinne Challancin del Pont Donnas si è fermata ai piedi del podio con 10.14, esattamente come Giulia Zambotto nel peso con 10.34, con 8ª Silvia Bellardone del Pont Donnas (8.06) e 11ª Denisa Andree Taut (7,43m), mentre sui 200 piani Charlotte Siani si è classificata 11ª in 29”24. La staffetta formata da Hélène Bringhen, Corinne Challancin e Charlotte Siani ha chiuso 5ª in 1’26”18.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Xc Eliminator: Gaia Tormena per la terza volta campionessa del mondo
Gaia Tormena alza le braccia al traguardo

Xc Eliminator: Gaia Tormena per la terza volta campionessa del mondo


La fenomenale biker dei Lupi ha dominato il Mondiale di Barcellona centrando il back to back e la...

Posted by on