Posted on

Strada statale 26: lanciato il concorso di progettazione per la riqualificazione di località Amérique

Strada statale 26: lanciato il concorso di progettazione per la riqualificazione di località Amérique

Il bando scade il 3 novembre e si inserisce nell'intervento di riqualificazione della SS26 da 18,8 milioni di euro tra Anas e Regione

Diciotto milioni 800 mila euro. A tanto ammonta il finanziamento approvato dall’Anas e dalla Regione – che comparteciperanno alla spesa nella misura rispettivamente di 14,8 milioni e 4 milioni – nell’ambito dei lavori di riqualificazione della strada statale 26 nel tratto compreso tra i territori comunali di Quart e St-Christophe.
Il dato è emerso ieri sera – lunedì 7 luglio – durante l’incontro di presentazione al pubblico del concorso di progettazione per la riqualificazione, in particolare, della zona commerciale di località Amérique, incontro promosso dall’amministrazione comunale di Quart in collaborazione con gli ordini regionali degli architetti e degli ingegneri della Valle d’Aosta.
Un intervento che andrà a riguardare complessivamente poco meno di due chilometri e mezzo di strada tra i due comuni, prevedendo inoltre «una riqualificazione complessiva dell’area», ha tenuto a precisare l’assessore regionale alle opere pubbliche, Mauro Baccega, che ha aggiunto: «Saranno realizzati quattro passaggi pedonali, uno spartitraffico che incrementerà la sicurezza, marciapiedi e passerelle sopraelevate, di cui una ciclabile, oltre a 500 nuovi posti auto».
Al lancio del concorso di progettazione erano presenti una settantina tra professionisti provenienti anche da fuori Valle, abitanti della zona e commercianti che hanno le loro attività all’Amérique.
Il concorso – così come spiegato durante l’incontro – vuole «stimolare i professionisti a proporre una serie di soluzioni per la riqualificazione urbanistica e architettonica di località Amérique, in particolare quel tratto compreso tra il confine con St-Christophe, lo svincolo autostradale dell’A5 e la ferrovia».
Il termine di presentazione della documentazione utile alla partecipazione al concorso è fissato per il prossimo 3 novembre.
Dopodiché sarà compito della commissione di gara – presieduta dal professor Marco Mulazzani dell’Università degli Studi di Ferrara – individuare i primi cinque progetti.
L’Anas, così come paventato ieri dall’assessore Mauro Baccega, a quel punto potrebbe cercare di appaltare l’intervento di riqualificazione da 18,8 milioni di euro nel 2015.
In foto il rendering progettuale di come dovrebbe diventare la strada statale 26 nel tratto di fronte alla futura aerostazione dell’aeroporto valdostano Corrado Gex.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS