Posted on

Litiga con la fidanzata, poi si scaglia contro i poliziotti e ne ferisce uno: denunciato

Un quarantenne dominicano residente ad Aosta, denunciato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Un quarantenne dominicano residente ad Aosta, denunciato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti della Volante della questura di Aosta hanno denunciato J.J., 43 anni, di origine dominicana, residente ad Aosta; ieri, giovedì, i poliziotti sono intervenuti in frazione La Remise, a Sarre, dove un passante aveva segnalato la reazione esagitata di una persona che, in preda a una crisi d’ira (pare, dopo aver litigato con la fidanzata), inveiva e tirava pugni contro un’auto parcheggiata.
L’uomo si è mostrato ostile ai poliziotti, ha rifiutato di fornire le proprie generalità e ha continuato a inveire, fino a roteare il proprio borsello, nel tentativo di colpire gli operatori di polizia. A nulla sono valsi i tentativi di farlo calmare e ragionare, tanto che in uno scatto d’ira ha dato una gomitata al costato a uno dei poliziotti.
L’uomo è stato poi portato in questura e denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica.
I sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Parini hanno giudicato il poliziotto colpito al costato guaribile in venti giorni.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS