Posted on

Lavoro: nuove regole per acconciatori ed estetisti

Il Celva ha predisposto un regolamento standard per tutti i comuni valdostani

Il Celva ha predisposto un regolamento standard per tutti i comuni valdostani

I Comuni valdostani hanno oggi a disposizione due nuovi strumenti per regolare le attività sul territorio da parte di acconciatori ed estetisti: a predisporre gli schemi il Celva in collaborazione con l’Usl. Il regolamento tipo, una volta adottato dai singoli Comuni, normerà puntualmente i requisiti dei locali, degli impianti, della strumentazione e delle attrezzature in uso ai fini tecnici e igienico-sanitari, nonché le procedure relative all’apertura di nuove attività.
Spiega Riccardo Bieller, responsabile politico del Dipartimento “Sviluppo economico” del Cpel: «Le attività di acconciatore ed estetista sono ampiamente diffuse su tutto il territorio regionale. A fronte delle modifiche introdotte dal Legislatore in materia tecnica e sanitaria, si è reso necessario chiarire meglio agli imprenditori che cosa prevede oggi la normativa, nonché garantire una maggiore trasparenza nei procedimenti».
Oltre ad assicurare maggiore chiarezza per gli operatori e semplificazione nelle procedure amministrative, nella propria regolamentazione tipo il Celva ha voluto accogliere le istanze di modifica recentemente promosse delle Associazioni regionali di categorie.

Condividi

LAST NEWS