Posted on

Stabilimento ex Tecdis, per ora si sono insediati soltanto i ladri

Stabilimento ex Tecdis, per ora si sono insediati soltanto i ladri

Nel polo tecnologico concesso in comodato gratuito a VdA Tek - in attesa di ripopolamento - portati via «rilevanti quantitativi di materiale», si parla di cavi di rame per svariate migliaia di euro; VdA Structure: «Situazione delicata»

Nello stabilimento dell’ex Tecdis di Châtillon, a oggi, gli unici a essersi insediati al suo interno sono stati i ladri, se è vero che dall’ex polo tecnologico della media Valle – in attesa di ripopolamento – sono stati portati via dai soliti ignoti «rilevanti quantitativi di materiale».
A confermare la «situazione delicata» è il presidente dimissionario di VdA Structure, Livio Sapinet, impegnato in sopralluoghi con i vertici di VdA Technology (l’attuale società che ha in comodato gratuito il complesso) per quantificare l’ammontare della refurtiva, anche se si parla (come minimo) di svariate migliaia di euro.
Maggiori dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 18 agosto 2014.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS