Posted on

Lutto alla Sitrasb: morto il direttore generale Claudio Real

Lutto alla Sitrasb: morto il direttore generale Claudio Real

Aveva appena compiuto 54 anni; il presidente Ugo Voyat: «Ci ha lasciati una figura centrale della nostra società. La sua scomparsa ci creerà sicuramente dei problemi, trovare una persona come lui non sarà semplice»

E’ mancato all’ora di pranzo, all’età di 54 anni (compiuti l’8 agosto), dopo una malattia durata appena un paio di mesi, Claudio Real, dal 1998 direttore generale della Sitrasb Spa, società italiana di gestione del Traforo del Gran San Bernardo, ed ex amministratore comunale di St-Rhémy-en-Bosses (dal 1995 al 2000 fu consigliere comunale e dal 2000 al 2010 assessore).
«Ci ha lasciati una figura centrale della nostra società – commenta il presidente del consiglio di amministrazione della Sitrasb, Ugo Voyat -. Claudio Real è stato colui che ha seguito la società in tutti i momenti più difficili di questi ultimi anni, colui che si è occupato con professionalità e impegno della non facile gestione del maxi intervento della galleria di servizio e sicurezza. La scomparsa di Real creerà sicuramente dei problemi alla nostra società, cercheremo in qualche modo di farvi fronte al meglio. Certo è che trovare una persona come lui, che metteva impegno, competenza e passione in tutto quello che faceva, non sarà semplice».
Le deleghe di direzione generale della Sitrasb, al momento, sono state affidate in parte al direttore amministrativo Paolo Vietti e in parte assunte direttamente dal presidente Ugo Voyat.
Nella foto Claudio Real in occasione dell’inaugurazione dei lavori di scavo della galleria di servizio e sicurezza dal lato svizzero del Traforo del Gran San Bernardo.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS