Posted on

Pellegrinaggio: 400 fedeli valdostani a Lourdes

Pellegrinaggio: 400 fedeli valdostani a Lourdes

Sarà presente anche il Vescovo di Aosta Monsignor Franco Lovignana

Sono oltre 400 tra ammalati, dame e barellieri, i fedeli che partecipano quest’anno al tradizionale pellegrinaggio a Lourdes, alla presenza del Vescovo Monsignor Lovignana, dal 30 agosto al 4 settembre.
Per la grande maggioranza dei fedeli, il viaggio sarà effettuato in treno, mentre un piccolo gruppo viaggerà in aereo, passando per Ginevra.
Due gruppi composti da 40/50 pellegrini l’uno hanno lasciato la Valle all’alba di oggi, venerdì 29 agosto: uno, guidato dal delegato valdostano OFTAL, don Renato Roux,si recherà a Nevers (dove è deceduta Santa Bernadetta), da dove il giorno successivo, sempre in pulman, si trasferirà a Lourdes; l’altro, guidato da don Sergio Rosset, parroco di Quart, prima di raggiungere Lourdes, trascorrerà una giornata a Paray Le Monial. I fedeli che hanno scelto il pullman partiranno all’alba di domani, sabato 30 agosto; coloro che si serviranno dell’aereo lasceranno la Valle il giorno 31 agosto per recarsi a Ginevra, da dove, in aereo, raggiungeranno Tolosa e di lì, in pullman, la cittadina sui Pirenei.
A Lourdes i pellegrini valdostani parteciperanno a funzioni comunitarie, quali la messa alla basilica San Pio X, capace di ospitare 25.000 fedeli, le processioni del Santissimo Sacramento e dei Flambeaux e cerimonie proprie quali l’apertura e chiusura del pellegrinaggio, la celebrazione degli anniversari di matrimonio, la via crucis lungo il Calvair e la messa alla Grotta.
Nella foto d’archivio, la partenza di un gruppo di fedeli per Lourdes.
(riccardo savoye)

Condividi

LAST NEWS