Posted on

Casinò Saint Vincent e Resort: fatturato in crescita del 2,75% rispetto allo scorso anno

Boom dei servizi alberghieri; in sostanziale pareggio il fatturato del gioco

Boom dei servizi alberghieri; in sostanziale pareggio il fatturato del gioco

47,5 milioni di euro di fatturato nei primi otto mesi dell’anno, 1,3 milioni in più rispetto allo scorso anno. Il Saint Vincent Resort & Casinò sorride, seppur timidamente, facendo segnare finalmente un piccolo segno più nel fatturato. Sono i servizi alberghieri ad aver fatto un balzo in avanti importante (+128% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e, aspetto significativo, cresciuto anche rispetto agli anni ante ristrutturazione). Il fatturato della casa da gioco rimane sostanzialmente in pareggio, a segno meno dello 0.75% ma fa segnare il ritorno della clientela di maggiore prestigio e fa segnare l’aumento dei proventi del comparto tavoli da gioco di oltre un milione di euro, come dire il 5% in più. Cala invece il settore delle slot machine che fa segnare -6%.
Nel mese di agosto buon ritorno alla clientela di prestigio che ha anche realizzato importanti vincite al gioco del Punto Banco e del Black Jack, rallentando il fatturato rispetto ai volumi di gioco.
Secondo quanto dichiara l’azienda anche «le agitazioni sindacali della scorsa primavera – in parte ancora in atto – hanno penalizzato di alcuni punti percentuali la crescita dei proventi, considerato la minore apertura delle sale e la disponibilità dei giochi (circa 6,6%).
Ciononostante, la casa da gioco termale sta ottenendo risultati incoraggianti tali da portarla al secondo posto in Italia per fatturato con una crescita importante pari al 7%.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS