Posted on

Valanga sul Monte Bianco, morto l’americano travolto

Valanga sul Monte Bianco, morto l’americano travolto

Il distacco «di imponenti dimensioni» avvenuto poco prima delle 11.30 nella zona del canale du Marbré, a Courmayeur; il freerider, un californiano di 38 anni, era stato trovato «sotto appena 20 centimetri di neve»

E’ deceduto appena giunto al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto Parini di Aosta, dopo che era stato recuperato in condizioni disperate, «sotto appena 20 centimetri di neve», il freerider californiano classe 1976 (D.T.R.) travolto poco prima delle 11.30 da una valanga «di imponenti dimensioni» staccatasi nella zona del canale du Marbré, sul massiccio del Monte Bianco, poco sotto l’omonima Aiguille (FOTO), a 3.300 metri di quota, motivo per cui è stato attivato il sistema di Protezione civile.
Le operazioni di ricerca, a cui hanno partecipato Soccorso alpino valdostano e Soccorso alpino della Guardia di Finanza, sono state immediate, dopo l’allarme lanciato dagli stessi compagni di gita della persona coinvolta, che sarebbe stata la prima a intraprendere la discesa quando si è staccata la massa nevosa.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS