Posted on

Turismo: boom arrivi e presenze a maggio

E' il miglior dato dal 2008. Aosta torna a crescere

E' il miglior dato dal 2008. Aosta torna a crescere

Dopo un inverno con segno più, a maggio si registra un vero e proprio boom di arrivi e presenze rispetto agli anni scorsi.
I dati forniti dalla presidenza della Regione Valle d’Aosta evidenziano una ripresa sia per quanto riguarda i turisti italiani che stranieri.
Maggio 2015 è il miglio mese dal 2008 con 46.838 arrivi (+ 28% sul 2014) e 88.549 presenze (+ 46% sul 2014).
In crescita i turisti italiani: 29.370 arrivi (+20% su ’14) e 55.350 presenze (+36% su ’14). Aumentano anche gli stranieri: 17.468 arrivi (+ 42% su ’14) e 33.199 presenze (+ 68% su ’14).
Dalla Lombardia la provenienza della maggior parte di turisti italiani (10.232 arrivi e 18.167 presenze), cui seguono Piemonte (7.903 e 14.718), Liguria (2.543 e 4.659). Seppur con numeri decisamente inferiori, si registra un aumento del 138% di turisti toscani. Da Francia, Svizzera, Paesi Bassi e Germania i principali arrivi e presenze di stranieri).
Aosta, con 8.192 arrivi e 13.077 presenze, è stata la meta preferita, seguita da Saint-Vincent (4.850 + 7.716), Cogne (3.450 + 7.476), Courmayeur (2.939 + 5.803) e Pré-Saint-Didier (2.226 + 8.313).
Turisti italiani e stranieri hanno preferito la sistemazione in albergo (32.936 arrivi + 58.356), seguito dal campeggio (2.353 + 5.299) e dai rifugi (1.244 + 1.296).
(redazione newsvda)

Condividi

LAST NEWS