Posted on

Micologia: nei boschi quantità di funghi da guinness

Micologia: nei boschi quantità di funghi da guinness

Secondo l'esperta, l'abbondanza straordinaria è spiegata dalla coesistenza di speci estive, primaverili e autunnali

Basta guardare qualche foto sui social e imbattersi in tavolate stipate di funghi, perlopiù porcini oppure nei racconti dei fungaioli più esperti che hanno fatto raccolte record, anche 50-80 kg.
La micologa dell’associazione micologica Dominique Tamone conferma: «nei boschi coesistono speci primaverili, estive e autunnali e l’abbondanza degli scorsi anni si è trasformata in vere e proprie quantità record».
Se i funghi sono spuntati in quantità industriali, un bell’aumento lo hanno avuto anche le sanzioni degli agenti del Corpo Forestale, chiamati a vigilare sul rispetto della normativa che ammette la raccolta di massimo un kg di funghi per persona.
Sul numero di Gazzetta Matin in edicola, fotografie e dettagli.
Nella foto, Federica Rinaldi dell’Associazione Micologica VdA con alcuni porcini delle speci eboletus edulis e phinophilus.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS