Posted on

Televisione, Valle d’Aosta partner di X-Factor e Monte Bianco

Televisione, Valle d’Aosta partner di X-Factor e Monte Bianco

La giunta regionale ha stanziato due impegni di spesa per sostenere i programmi di Sky Uno e RaiDue

Iniziato ieri sera con la prima puntata sulle audizioni 2015, F-Factor accenderà i riflettori sulla Valle d’Aosta giovedì 15 ottobre, quando andrà in onda il bootcamp registrato sulla Skyway Monte Bianco mercoledì 29 luglio.
Nel mese di novembre, inoltre, a partire da lunedì 16, le montagne della Valle d’Aosta saranno protagoniste assolute del celebrity adventure game “Monte Bianco”, registrato nel mese di luglio a Courmayeur, che sarà condotto da Caterina Balivo e dall’alpinista di fama mondiale Simone Moro.
Un autunno sotto i riflettori per la Valle d’Aosta, che garantirà sicura visibilità alla Regione, per questo la giunta regionale, nella seduta di oggi, ha approvato due impegni di spesa da 34 mila euro (X-Factor) e 152.500 euro (Monte Bianco), destinati alla promozione turistica.
«X-Factor è un format televisivo che, negli anni, si è aggiudicato la “fedeltà” di milioni di telespettatori. È un talent show che attira l’attenzione dei più giovani e, fenomeno sempre più in crescita, sta diventando un programma che appassiona “tutta la famiglia» – commenta l’assessore al turismo, Aurelio Margerettaz -. La decisione di partecipare, come amministrazione regionale, a programmi televisivi di così grande rilievo può rappresentare per la Regione autonoma Valle d’Aosta –sulla base delle valutazioni effettuate dagli Uffici competenti– un’opportunità di carattere strategico per promuovere i flussi turistici regionali e l’immagine della Valle d’Aosta, con grandi ricadute sul territorio in termini di servizi (alberghi, ristoranti etc.) per gli operatori presenti nella regione, grazie a un programma televisivo che conta, ad ogni puntata, telespettatori che si aggirano al di sopra del milione e, nella puntata finale, oltre i due milioni con uno share del 4 per cento»
Marguerettaz sottolinea, inoltre, l’importanza –strategica per la Valle d’Aosta– del periodo di programmazione della trasmissione, poiché a ridosso della stagione invernale.
«La trasmissione del “celebrity adventure game” – aggiunge Marguerettaz a proposito di “Monte Bianco” – può rappresentare per la Valle d’Aosta un’opportunità di carattere strategico per promuovere il nostro turismo invernale e, al contempo, l’immagine in generale della Valle d’Aosta perché, oltre al normale svolgimento del programma “in vetta”, saranno mostrati paesaggi diversi e numerose attività da poter svolgere, in modo da stimolare gli spettatori a visitare la regione e tutte le sue attrattive. A fronte delle tradizionali campagne pubblicitarie a mezzo stampa – prosegue Marguerettaz – si sono affermate, ormai da diversi anni, nuove modalità con le quali si svolge, in maniera più efficace, la promozione dell’immagine turistica della regione».
In foto il selfie di Fedez con alle spalle Skin e Mika; in basso Caterina Balivo con il cartello Monte Bianco
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS
I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa

I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa


Tre best seller e due novità della Farmacia di Aosta appositamente studiati per i ciclisti per...

Posted by on