Posted on

Impianti risalita, M5S: operatori turistici diventino azionisti

Appello alla collaborazione tra tutti anche da assessore al Turismo Aurelio Marguerettaz

Appello alla collaborazione tra tutti anche da assessore al Turismo Aurelio Marguerettaz

Sulla sostenibilità economica delle piccole stazioni sciistiche valdostano il capogruppo del M5S Stefano Ferrero ha lanciato in Consiglio Valle una proposta che va nella direzione di «ipotizzare per i microimpianti un azionariato diffuso che coinvolga tutti gli operatori locali, anche per togliere certi costi dalle spalle del pubblico». Lo ha fatto durante la discussione della mozione sulle problematiche delle stazioni sciistiche, approvata all’unanimità, che chiedeva un confronto in commissione riguardante «un’analisi puntuale del quadro economico, finanziario e sociale delle stazioni sciistiche» alla luce anche delle recenti ipotesi di chiusura infrasettimanale di alcuni comprensori. Analogo appello era arrivato in aula dall’assessore regionale al Turismo Aurelio Marguerettaz: «nella gestione degli impianti di risalita ognuno faccia la sua parte, oltre alla Regione, anche i commercianti, gli albergatori e i Comuni».
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi

Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi


Bocciato l'ordine del giorno presentato dalla Lega: della maggioranza vota a favore solamente il...

Posted by on