Posted on

Migranti: otto cooperative per l’accoglienza

I sei soggetti aggiudicatari hanno dato disponibilità per 99 ulteriori posti

I sei soggetti aggiudicatari hanno dato disponibilità per 99 ulteriori posti

Sono le cooperative Leone Rosso, Progest scs e Arc en Ciel, La Sorgente e Trait d’Union, Coser di Genova, Fondazione Opere Caritas e la new entry cooperativa Pollicino di Ivrea ad aver risposto all’avviso, indetto lo scorso ottobre dall’amministrazione regionale, per individuare strutture idonee per l’accoglienza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale.
I sei soggetti hanno offerto complessivamente 99 nuovi posti; entro cinque giorno dalla data di pubblicazione (16 dicembre) – dovranno indicare il numero massimo di posti accoglienza disponibili nelle strutture che potranno accogliere un numero minimo di 8 persone, fino a un massimo di 25.
La gara, con base d’asta di 2,726 milioni, riguarda l’accoglienza per il periodo primo gennaio – 30 giugno 2016.
A offrire il prezzo più basso è stata la cooperativa Leone Rosso: 33 euro (iva esclusa, pro capite per ogni giorno di accoglienza), poi Progest e Arc en Ciel (34,90 euro), La Sorgente e Trait d’Union (34.5 euro), Coserco di Genova (34,65 euro), Fondazione Opere Caritas (35 euro, il massimo ammesso) e Pollicino coop Ivrea (34,5 euro).
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS