Posted on

Adunata Alpini: primi valdostani arrivati ad Asti

Adunata Alpini: primi valdostani arrivati ad Asti

La pioggia battente ha accolto le prime Penne Nere; da domenica 8 maggio e fino a domani, giovedì, una squadra di Protezione Civile lavora ai cantieri di solidarietà

È iniziata sotto la pioggia battente la pacifica invasione della città di Asti da parte delle Penne Nere Valdostane. Guidando il Daily dell’unità sezionale di Protezione Civile, tra le strade del Monferrato Renzo Grange con Gisella Bertinetti, del Gruppo di Nus, René Vilfort, del Gruppo di Châtillon, Louis Viérin, del Gruppo di Valgrisenche e Stefano Meroni, del Gruppo di Arco di Augusto –  accomunati da un comune impegno nella Protezione Civile –  sono arrivati al campo n. 12 ‘Parco Rivo Crosio’ ad Asti, ad ‘assaggiare’ il fango di tre giorni di pioggia ininterrotta.  Domenica scorsa, 8 maggio, i primi Alpini valdostani ad arrivare ad Asti erano stati Silvano Bassi, Giulia Girardi, Adele Badarello, Carla Negrini, Ignazio Toppo, Ettore Mazzanti e Alessandro Cerise, che fino a domani, giovedì, lavoreranno ai cantieri di solidarietà, contribuendo alla riqualificazione di alcuni edifici scolastici di Asti.Ma non sarà certo un po’ di fango a fermare gli Alpini: la festa è cominciata. Nella foto di Stefano Meroni, Renzo Grange, Gisella Bertinetti, René Vilfort e Louis Viérin. (stefano meroni inviato ad Asti)

Condividi

LAST NEWS