Posted on

Calcio: P.D.H.A. e Charva non si fanno male

Calcio: P.D.H.A. e Charva non si fanno male

Pari a reti bianche e con poche emozioni nel primo derby di Coppa Italia

Il primo scontro tra le formazioni valligiane della stagione si conclude con un nulla di fatto. Nel match disputato mercoledì 24 agosto al “Crestella” tra Pont Donnaz Hône Arnad e Charvensod, valido per il primo turno della Coppia Italia di Eccellenza è infatti maturato un pareggio per 0-0. Un match piuttosto deludente, con poche occasioni da ambedue le parti e una condizione che, ovviamente, è ancora molto lontana dall’essere quella ideale ricercata dai mister Mauro Cusano e Claudio Fermanelli. I padroni di casa sono scesi in campo con il 4-3-3, nel quale il trio offensivo era costituito da Fabio Cusano, Parisi e Garbini, mentre gli ospiti si sono disposti con il 4-3-2-1, con Caputo davanti alla difesa e il duo Fazari-De Cello alle spalle di Rovira. La partitaLe migliori occasioni nel primo tempo capitano a Fabio Cusano, ma al 24’ la sua girata dal limite esce di poco, mentre al 35’ il grande ex allarga troppo il piatto sinistro dopo bella discesa in fascia di Dotelli. In mezzo c’è spazio pure per un’occasione per lo Charvensod, con De Cello che chiama alla risposta in angolo Caresio. Nella ripresa due buone occasioni per gli ospiti, soprattutto la seconda, al 12’, vede un provvidenziale intervento poco prima della linea di porta da parte di Monetta successivamente a una discesa di Rovira. Viene espulso il mister di casa per una presunta frase blasfema, quindi il figlio avanza indisturbato fino ai 25 metri e lascia partire un bel tiro di sinistro che sibila alla destra della porta difesa da Vescio. Da segnalare rimane solo più un’occasione di Pignatelli, che però non riesce a inquadrare la porta sugli sviluppi di una punizione battuta da Caresio. L’inferiorità numerica finale (rosso diretto a Mariani al 33’) non sortisce ulteriori effetti e la partita finisce senza reti. Il P.D.H.A. scenderà nuovamente in campo domenica, questa volta per il secondo derby valligiano di Coppa, a Villeneuve contro l’Aygreville di mister Alberto Rizzo.La sala stampaSoddisfatti i due capitani. Il primo a parlare è quello ospite, Luca Antonacci: «Prestazione molto positiva, ci alleniamo solo da una settimana e dunque siamo ancora in ritardo di condizione. Il nostro obiettivo, appena raggiunta la quota salvezza, sarà migliorare la posizione dello scorso anno». Gli fa eco Fabio Borettaz: «Buona partita, abbia messo altra benzina nelle gambe e ci stiamo sempre più integrando in vista della stagione. L’obiettivo sarà salvarsi, anche perché per la squadra si tratta del debutto in Eccellenza, poi tutto che arriverà di più sarà buono».Il tabellino P.D.H.A. – Charvensod 0-0PONT DONNAZ HÔNE ARNAD (4-3-3): Caresio, Scala, Bonel, Montari, Monetta, Mariani, Dotelli (43’ st Bosonin), Borettaz, Fabio Cusano, Parisi (35’ st Vitale), Garbini (28’ st Furfaro). All.: Mauro Cusano.CHARVENSOD (4-3-2-1): Vescio, Xavier Vuillermoz, Condò (43’ Subet), Pignatelli (43’ Berthod), Berger, Lorusso, Fazari (25’ st Brunod), Antonacci, De Cello, Caputo, Rovira. All.: Fermanelli.ARBITRO: Lazar di Ivrea.ESPULSO: 33′ st Mariani per fallo a palla lontana.AMMONITI: Fabio Cusano, Lorusso, Berger, Mariani, Caputo.(mattia pramotton)

Condividi

LAST NEWS