Posted on

Enti locali: fabbisogno 2017 uguale al precedente

Enti locali: fabbisogno 2017 uguale al precedente

L'assemblea lo ha approvato all'unanimità nel pomeriggio di oggi

L’assemblea del Celva ha approvato nel pomeriggio di oggi, martedì 8 novembre, all’unanimità, il fabbisogno per il 2017. La cifra, 1.392.000 euro, era stata stabilita il mese scorso dal consiglio di amministrazione; la delibera sarà ora trasmessa alla Regione in ottemperanza a quanto stabilito dalla convenzione firmata ad agosto da Celva e Comuni. L’importo per il 2017, uguale a quello per il 2016, è composto da quanto speso lo scorso anno dal Celva per l’esercizio in forma associata delle funzioni e dei servizi comunali (1.305.000 euro) e da un contributo richiesto nel 2016 agli enti locali valdostani quale compartecipazione alle spese sostenute per il servizio associato di formazione (87.000 euro). «Nel caso non venga corrisposto l’intero ammontare – ha spiegato il presidente Franco Manes (foto) -, il Celva chiederà agli enti locali di contribuire alle spese per il servizio di formazione, come avvenuto negli anni passati».Nel corso dell’assemblea di oggi, è stata anche approvata all’unanimità la convenzione quadro tra il Celva, le Unités des Communes valdôtaines e il Consorzio dei Comuni della Valle d’Aosta – Bacino imbrifero montano Dora Baltea per l’adesione ai servizi esercitati in forma associata in ambito regionale per il tramite del Celva.

(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS