Posted on

Industria: Rollandin, ”accordo con Heineken resta invariato”

Industria: Rollandin, ”accordo con Heineken resta invariato”

Il consigliere Elso Gerandin ne ha chiesto la revisione in virtù delle accise diminuite

Rivedere gli accordi con Heineken è quanto chiede il consigliere del Mouv Elso Gerandin in un’interrogazione presentata in Consiglio Valle. A rispondere il presidente della Regione Augusto Rollandin: «Il governo non ha, per ora, intenzione di rivedere l’accordo con l’impresa Heineken in quanto il contenuto dell’accordo in corso di esecuzione è stato finora rispettato». Motiva il capo dell’esecutivo: « Accordo garantisce, pertanto, per un periodo prolungato l’esercizio diretto dell’attività industriale nello stabilimento di Pollein con tutela degli effetti occupazionali e quindi non vi sono ragioni per ipotizzare una revisione dell’accordo, tenuto conto che le accise sulla birra non sono l’unico beneficio per l’economia regionale derivante dalla presenza di Heineken in Valle d’Aosta».Così nella replica Gerandin: «I presupposti non sono più gli stessi mancano 100 milioni ai dati divulgati al momento dell’accordo senza contare che lo stabilimento guadagna sul canone di affitto».I dati riguardanti il gettito accise sulla birra sono per l’anno 2015 2,9 milioni di euro; per l’anno 2016 il pre-consuntivo è pari ad 3,3 milioni di euro; per l’anno 2017 la previsione è pari ad 3,3 milioni di euro.

Condividi

LAST NEWS