Posted on

Finaosta: indagato il presidente Massimo Levèque

Finaosta: indagato il presidente Massimo Levèque

L'accusa è di turbativa di procedimento amministrativo

Il presidente della finanziaria regionale Finaosta SpA, Massimo Levèque, è indagato per turbativa di procedimento amministrativo nell’ambito di un’inchiesta condotta dal Reparto operativo dei carabinieri e coordinata dalla procura di Aosta.

Al centro dell’indagine ci sarebbe la nomina di Levèque a capo di Finaosta SpA e la determinazione del suo compenso, non allineato alle indicazioni della legge Madia.

Si tratterebbe in buona sostenza della riapertura da parte del procuratore capo di Aosta, Giancarlo Avenati Bassi. di un fascicolo con ipotesi di abuso di ufficio che l’allora procuratore facente funzioni, Pasquale Longarini, archiviò. 

(in foto: Massimo Levèque)

Condividi

LAST NEWS