Pubblicato da il

Anziani maltrattati: operatrice sanitaria condannata a due anni

Anziani maltrattati: operatrice sanitaria condannata a due anni

Gli episodi contestati a Rosa Angela Serra risalgono al periodo tra il 2013 e il 2016 quando lavorava a La Salle

Rosa Angela Serra, operatrice socio-sanitaria 58 anni di Aosta, è stata condannata per maltrattamenti a due anni di reclusione (pena sospesa)  dal giudice monocratico Marco Tornatore.  La vicenda, accaduta alla Casa Famiglia San Cassiano di La Salle,  risale al periodo compreso tra il luglio 2013 e il giugno 2016, quando – secondo le indagini dei carabinieri, coordinate dal sostituto procuratore Carlo Introvigne – avrebbe perpetrato maltrattamenti ad alcuni anziani ospiti della struttura «percuotendoli, strattonandoli e omettendo di fornire loro la necessaria assistenza dovuta in base alle proprie necessità quotidiane». Motivo per cui – tra le altre cose – a metà ottobre del 2016 fu emessa nei suoi confronti una misura interdittiva di allontanamento dalla struttura di La Salle nella quale lavorava. A fare scattare le indagini era stata una denuncia presentata dai familiari di un’anziana. Dopo aver risarcito le parti civili ottenendo la remissione della querela per le percosse, è stata assolta da questo capo d’imputazione. (d.c.)

Condividi

ULTIME NEWS