Posted by on

Palpeggia quindicenne, arrestato per violenza sessuale

Recidivo, un cinquantenne aosta è stato posto ai domiciliari dopo aver tentato di far ritrattare la ragazza

Palpeggia quindicenne, arrestato per violenza sessuale

 

Tocca i glutei di una quindicenne e un cinquantenne residente ad Aosta è viene arrestato dai carabinieri della stazione di Saint-Pierre lo scorso fine settimana dopo il riconoscimento avvenuto attraverso le telecamere di sorveglianza. 

La violenza sessuale è stata denunciata dalla mamma dellal ragazza il 15 giugno. Madre e figlia avevano fornito una descrizione del soggetto, il quale in bicicletta in un centro dell’alta Valle, qualche ora prima della denuncia aveva appunto toccato i glutei della ragazza. 

Il fermato è stato individuato tramite l’acquisizione di immagini della videosorveglianza presente in quel comune e riconosciuto dalla vittima e dalla propria madre, dopo che i militari avevano fatto una lista di possibili sospettati.

L’uomo, ascoltato dagli inquirenti che gli contestavano il reato punito all’articolo 609bis – violenza sessuale del codice penale, ha negato gli addebiti, per poi presentarsi presso l’abitazione della ragazza per farle ritrattare tutto. Azione questa che ha fatto intervenire i militari, i quali hanno chiesto un provvedimento restrittivo.

Considerati i precedenti specifici per i reati perseguiti e per la possibilità che potesse intimorire la vittima, l’uomo è stato raggiunto da un’ordinanza emessa dal gip di Aosta, con la sottoposizione agli arresti domiciliari.

(re.newsvda.it)

 

 

 

 

 

 

 

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on