Posted by on

North Cape 4000: Pitti e Morgani approdano in Finlandia

Prosegue l'avventura alla volta di Capo Nord dei due ciclisti di Donnas e Quincinetto

North Cape 4000: Pitti e Morgani approdano in Finlandia

Tanta strada, tanti chilometri, tante città, tanti Stati, ma soprattutto tante emozioni ed esperienze stanno scorrendo sotto le ruote dei due ciclisti Maurizio Pitti e Franco Morgani, rispettivamente di Donnas e Quincinetto, che stanno tentando di raggiungere Capo Nord in bicicletta nell’ambito della North Cape 4000. Partiti da Firenze, i due coraggiosi bikers hanno da poco superato la metà del viaggio, approdando in Finlandia, ultimo Stato prima di raggiungere la Norvegia del nord, meta del loro viaggio.

Maurizio e Franco sono in forma e sono ancora fiduciosi di raggiungere l’obiettivo. Com’era prevedibile alcune difficoltà stanno affiorando man mano, a cominciare da quelle incontrate da Maurizio Pitti, che nell’ultima settimana è stato colpito da problemi di stomaco che, però, pare essere riuscito a risolvere senza perdere troppo tempo.

Poi ci sono le strade, la difficoltà di dover scegliere e trovare il percorso più idoneo, il più veloce, il più pianeggiante, il meno trafficato, cosa non facile nonostante l’aiuto di cartina e navigatore. Vi è poi il capitolo meteo: «Qui nel Nord Europa il tempo cambia in modo repentino, magari partiamo col sole e dopo mezz’ora siamo sotto la pioggia – raccontano i due avventurosi ciclisti -. Nonostante tutto riusciamo a continuare. Anche le temperature sicuramente non ci aiutano, infatti stiamo viaggiando con temperature che al mattino si aggirano intorno agli 8/ 10°».

Per quanto riguarda l’aspetto sportivo, i due ciclisti sono nelle ultime posizioni, ma questo non sembra affatto preoccuparli: «Stiamo affrontando questa gara come un viaggio, senza velleità di classifica, godendoci ogni chilometro di strada».

Nel corso della prossima settimana, Maurizio e Franco risaliranno la Finlandia fino a Rovaniemi (il paese di Babbo Natale), dove ci sarà l’ultimo controllo obbligatorio previsto. Dopo aver attraversato Italia, Austria, Germania, Danimarca e Svezia, il loro avvicinamento a Capo Nord sta proseguendo, non resta che aspettare la prossima domenica per iniziare il conto alla rovescia.

(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS