Posted by on

Giorgio Panariello al Palais Saint-Vincent

Il 7 ottobre al Palais. Nel 2018 anche Andrea Pucci, Giuseppe Giacobazzi e Ezio Bosso

Giorgio Panariello al Palais Saint-Vincent

Comicità e musica di assoluto livello al Palais di Saint-Vincent. Quattro appuntamenti per rilanciare la cittadina termale. Il primo, sabato 7 ottobre: alle 21 è inprogramma “Il Panariello che verrà”, lo spettacolo scritto dall’imitatore e comico toscano Giorgio Panariello.

Tre appuntamenti nel 2018

Il secondo dei quattro appuntamenti è in programma per venerdì 19 gennaio 2018. Al Palais sarà la volta di Andrea Pucci, il quale presenterà “Tolleranza zero”. Il milanese Pucci (il vero cognome è Baccan) è un cabarettista, monologhista nonché presentatore ed animatore delle notti milanesi, attento osservatore della quotidianità.

Comicità allo stato puro grazie anche alla cadenza romagnola venerdì 16 marzo. Sarà la volta di Giuseppe Giacobazzi, il quale presenterà “Io ci sarò”. Giacobazzi è appunto un comico, nonché scrittore e attore.

Gran finale sabato 14 aprile con la musica del compositore e interprete Ezio Bosso. Bosso, torinese, è un pianista e direttore d’orchestra che nel 2016 ha saputo incantare al Festival di Sanremo. 

Prevendita biglietti

I quattro eventi sono organizzatio da Il Contato del Canavese. Vendita on line dei biglietti su www.ilcontato.it, oppure nei punti vendita di Saint-Vincent (edicola Carola, via Chanoux 64), Pont-Saint-Martin (Jans Photo, via Chanoux), Verrès (Jans Photo, via Duca d’Aosta 26), Aosta (Musica e ricordi, via Sant’Anselmo 7) e Ivrea (Il Contato del Canavese).

(l.m.)

 

Condividi

LAST NEWS