Posted by on

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

SABATO 6 APRILE

ANTEY-SAINT-ANDRE – Il salone della biblioteca ospita, alle 20.30, la conferenza “Salute e benessere”. Nel corso della serata, dedicata al Nordic Walking e ai suoi benefici, interverranno il dottor Fabrizio Priod, medico del Lavoro, Giovanni Bonin, istruttore Nazionale di Nordic Walking, e Marisa Venturini, autrice del libro “Bastoncini, scarpe e….Valle D’Aosta”.

AOSTA – Appuntamento con la rassegna di teatro in patois “Printemps Théâtral”. Alle 21, sul palco del teatro Splendor, si esibiranno le compagnie Le Beurt e Boun di Pollein e La Coumpagnì dou Beufet d’Arnad.

ARNAD – Parte, alle 9.30, il Il Traverse Trail, una gara di corsa a piedi di 22 km e 1800 metri di dislivello sui sentieri e le strade poderali del comune di Arnad. L’arrivo dei primi concorrenti è previsto per le 12. A seguire è in programma il pranzo per gli atleti. Alle 14.30 partirà invece il trail riservato ai più piccoli. Le premiazioni della gara adulti e della gara dei bambini sono previste a partire dalle 17.

BARD – L’accoglienza sarà il tema al centro dei “Colloqui del Forte”. Numerosi saranno gli ospiti che porteranno il loro personale contributo al dibattito moderati dal giornalista Luciano Caveri. Fra gli altri: Maurizio Ambrosini, docente di Sociologia delle migrazioni all’Università degli Studi di Milano; Fabrizio Serra, Segretario Generale Fondazione Paideia; Anna Foa, Storica e scrittrice; Francesco Scoppola, direttore Generale, Direzione Generale Educazione e Ricerca, del Mibac; Maria Cristina Ronc, direttore del Forte di Bard; Gioachino Gobbi, imprenditore; Valentino Castellani, professore, già docente al Politecnico di Torino. L’evento inizierà alle 9.30 con l’accredito dei partecipanti e si concluderà alle 17.30 con l’intervento di Enzo Bianchi, fondatore della comunità di Bose, dal titolo “L’accoglienza”.

COGNE – “En souvenir de Fiòn” (Pietro Cavagnet 1886-1971) e di tutti i Cougnèn che hanno partecipato alla Grande Guerra è il titolo della serata organizzata dal comune di Cogne in collaborazione con l’Associazione Valdostana Archivi Sonori, l’Associazione dei Musei di Cogne e il Gruppo A.N.A. di Cogne. Alle 20.30 nella sala del consiglio comunale presentazione del libro “Sen alà soutta…”, vincitore del Prix Willien 2019, con la partecipazione del gruppo corale “Lou Tchot di rappèleur” di Cogne e la proiezione di un audiovisivo realizzato con le testimonianze orali raccolte dall’AVAS, a Cogne e in Valle d’Aosta.

COURMAYEUR – A Courmayeur va in scena lo “Chamonix Unlimited Festival”, l’esibizione di DJ di musica elettronica di fama internazionale. Sabato 6 aprile, sulle piste di Col Chécrouit, dalle 11.30 alle 13 si esibirà Pablo Valentino. Dalle 13 alle 15 tocca invece al Dj Kostantin Sibold. Dalle 18, in piazza de l’Ange, si esibiranno Michel Cleis b2b Klmenet Bonelli. Domenica 7 aprile, sulle piste di Maison Vieille, alle 11.30 chiude la rassegna il Dj Sasse.

DONNAS – Dal 3 al 6 aprile la biblioteca di Donnas ospita “Lo spicchio d’aglio, parole cucinate a puntino”, una serie di giornate dedicate alla presentazione di libri, racconti animati, scrapbooking, laboratori musicali e incontri con gli autori. Dalle 9 alle 13 si svolgerà il laboratorio “Invasettami e conservami”, adatto a chi vuole imparare le tecniche pratiche di conservazione. Il laboratorio è curato da Daniela Giglio di Cascina Amaltea. Dalle 16.30 alle 17.30 spazio per i più piccoli con la lettura animata del libro “Il verme Schiff” a cura del gruppo Cantafiabe. A seguire merenda per tutti i bambini.

GRESSONEY-LA-TRINITE – Il pianoro di Sant’Anna ospita, a partire dalle 11, lo “Spring Barbecue”. Alle 11.30 prende il Spring Barbecue Contest e, dalle 12, barbecue a volontà per tutti. Dopo le premiazioni in piazza Tache a partire dalle 18.30 la festa continua fino a tarda notte.

MORGEX – Nell’ambito della rassegna “Prove generali” organizzata dalla compagnia Palinodie, nell’auditorium comunale va in scena alle 21.15 lo spettacolo “Almost Maine”. Il progetto ha vinto la borsa di produzione Anna Pancirolli e contestualmente anche la menzione assegnata dagli allievi delle scuole di Milano come miglior spettacolo. Finalista a Giovani Realtà del Teatro presso l’accademia Nico Pepe di Udine.

NUS – Visite guidate diurne e notturne all’Osservatorio Astronomico di Saint-Barthélemy. Nel mese di aprile a est brilla con un colore ramato la stella Arturo, nella costellazione di Boote, nome di origine greca che significa “il bovaro”. A nord culmina in tutta la sua magnificenza la famosa costellazione dell’Orsa maggiore. La Via Lattea appare visibile solo alla fine della notte, ma la stagione permette di individuare in prima serata alcune galassie esterne alla nostra. Info e costi su www.oavda.it.

SAINT-CHRISTOPHE – Appuntamento con la Batailles de Moudzons. Dalle 8.30 pesatura delle manze. I combattimenti inizieranno alle 9.30.

VALTOURNENCHE – Il centro congressi ospita, alle 21, la conferenza/dibattito “Evoluzione dei ghiacciai alpini”. Intervengono Giovanni Zanetti presidente onorario del Club Amici del Cervino,- Jean Pierre Fosson direttore della Fondazione Montagna Sicura, Alberto Godio del Politecnico di Torino e Don Paolo Papone parroco di Valtournenche.

VALTOURNENCHE – Appuntamento con la decima edizione di “Reine blanche”, la ompetizione “goliardica” di sci alpino a squadre formate da almeno 3 concorrenti. Teatro di gara sarò la pista Reine Blanche nel comprensorio di Cime Bianche con partenza dai 2.900 m del Colle Inferiore delle Cime Bianche fino a 1.570 m del Plan de la Glaea a Valtournenche. Una grande festa da non perdere. A seguire pranzo per tutti i partecipanti.

DOMENICA 7 APRILE

AOSTA – Nell’ambito della rassegna “Opera Ballet 2018/2019” al cinema De La Ville proiezione del film “L’età dell’oro” del Balletto del Bolshoi.

BRUSSON – Nei prati di fronte al Foyer du fond, appuntamento con la festa finale delle discipline nordiche. Le gare prenderanno il via alle 10. Dalle 15 premiazioni e sorteggio dei premi per i partecipanti.

JOVENCAN – Appuntamento con la tradizionale Batailles de reines. A partire dall 9 pesatura delle bovine. I combattimenti avranno inizio alle 12.30.

Condividi

LAST NEWS