Pubblicato da il

Aosta: palestra di via Liconi allagata, sarà chiusa almeno 2 settimane

Un problema alla rete fognaria ha causato l'allagamento dell'impianto; danni ingenti alla pavimentazione fresca di restyling.

Aosta: palestra di via Liconi allagata, sarà chiusa almeno 2 settimane

Aosta: palestra di via Liconi allagata, sarà chiusa almeno 2 settimane. 

Lo rende noto l’amministrazione comunale.

Nella notte tra il 6 e il 7 ottobre, un malfunzionamento della rete fognaria, causato, con ogni probabilità, da un tombino ostruito, ha provocato l’allagamento con acque nere del complesso della palestra “Franco Assale” di via Liconi.

Gli addetti del Comune che ogni giorno provvedono all’apertura degli impianti sportivi si sono accorti dell’allagamento ieri mattina.

Gli operai dell’Ufficio Sport, coadiuvati da un’impresa di spurghi, hanno provveduto alla rimozione delle acque nere e a sanificare l’impianto.

Ma le acque nere hanno causato ingenti danni alla struttura, in particolare alla pavimentazione della palestra, che era stata rinnovata solo pochi mesi fa.

Per risanare la copertura, l’impianto – utilizzato sia dagli sportivi che dalle istituzioni scolastiche – resterà chiuso per almeno due settimane.

Nella foto in alto, uno scorcio del parquet allagato.
(re.aostanews.it)

Condividi

ULTIME NEWS
Scuola: sciopero venerdì 10 dicembre: «Governo assente»

Scuola: sciopero venerdì 10 dicembre: «Governo assente»


Flc Cgil, Snals Confsal e Savt école organizzano un presidio in place Deffeyes dalle 9 alle 13 nel...

Pubblicato da il

Coronavirus, Valle d’Aosta: un morto, 60 nuovi positivi e 2 altri ricoveri nelle ultime 24 ore

Coronavirus, Valle d’Aosta: un morto, 60 nuovi positivi e 2 altri ricoveri nelle ultime 24 ore


I dati del bollettino di oggi, mercoledì 8 dicembre. ...

Pubblicato da il