Posted by on

Sci alpino: Lake Louise da dimenticare per Federica Brignone

La campionessa di La Salle ha chiuso 26ª nel superg vinto da Corinne Suter

Sci alpino: Lake Louise da dimenticare per Federica Brignone
Federica Brignone in azione sulle nevi dei Lake Louise

Settimana da dimenticare per Federica Brignone, che dopo il 28° posto di sabato in discesa, ha concluso 26ª nel superg di Coppa del Mondo a Lake Louise.

La gara

L’ultimo appuntamento in terra canadese prima del ritorno in Europa, ha premiato una devastante Corinne Suter, che ha concluso in 1’20″75, anticipando di soli 2/100 l’austriaca Cornelia Huetter (1’20″77), con 3ª la norvegese Ragnhild Mowinckel (1’20″91).

Le italiane

Migliore delle italiane, ancora una volta, Sofia Goggia, 5ª in 1’21″11 grazie a un incredibile recupero nella seconda parte di gara.

Ottima 6ª Elena Curtoni (1’21″14), con 9ª Laura Pirovano (1’21″51) e 15ª Marta Bassino (1’21″79).

Male Fede Brignone

Brutta prestazione, invece, per Federica Brignone, che pare non aver trovato feeling con la neve di Lake Louise.

Partita con il pettorale 6, la Tigre di La Salle ha tenuto nel piano iniziale, giocandosi sostanzialmente la discesa con gli errori nel primo salto e nell’ultimo settore, che sono costati 1″46 di ritardo dalla vincitrice (1’22″21).

L’atteso riscatto per Fede può arrivare già sabato prossimo, con il gigante in programma sulle nevi di Sestriere.

(al.bi.)

Condividi

LAST NEWS