Pubblicato da il

EVENTI IN SETTIMANA

LUNEDÌ 30 DICEMBRE

ANTAGNOD – I pendii del Boudin si illumineranno alle 21.30 per la tradizionale fiaccolata dei maestri di sci. Al termine della discesa finale spettacolare, vin brûlé e tante sorprese. Evento aperto a tutti.

AOSTA – Nel fine settimana è possibile partecipare alla visita accompagnata dell‘importante ciclo di affreschi che sono stati riportati alla luce nel sottotetto della Cattedrale: assieme a quelli di Sant‘Orso, fanno di Aosta uno dei principali centri di pittura dell’XI secolo in Europa. Visite dalle 15 alle 17, ultimo ingresso.

AOSTA – Apre i battenti dalle 10.30 alle 20 nella cornice del Teatro romano il Marché Vert Noël. Ogni giorno, i visitatori possono curiosare lungo le “vie” del villaggio alla ricerca di idee regalo inconsuete tra specialità del territorio, vini, arti manuali, oggetti d’antan, pensieri-regalo, ispirazioni nordiche, lussi piccoli e abbordabili per respirare insieme aria di festa.

AOSTA – In piazza Chanoux all’interno dell’albero di Natale tecnologico una scala a chiocciola alta 9 metri consente di ammirare la piazza principale della città da un punto di vista differente. Dal lunedì al mercoledì dalle 17 alle 19; giovedì e venerdì dalle 17 alle 20.

AOSTA – La pista di pattinaggio allestita in piazza Chanoux, dal lunedì al venerdì, apre i battenti alle 8 per chiuderli alle 20.

AOSTA – La biblioteca regionale, sezione ragazzi, invita alle 17 alla rappresentazione olo teatrale a tecniche miste La tartaruga e la Luna messa in scena dalla compagnia Associazione Montessori & Brandao. Una storia di desideri, ambizioni e conquiste, dove ognuno è indispensabile perché si vince tutti insieme. E’ un racconto dove guardare lontano insegna anche a guardare meglio vicino.

BREUIL CERVINIA – Dalle 21 sul campetto Crétaz, tadizionale fiaccolata dei maestri delle scuole di sci di Breuil-Cervinia Valtournenche e delle guide del Cervino, seguita da uno spettacolo pirotecnico, vn brûé, cioccolata e panettone.

BRUSSON – I Babbi Natale si aggireranno nelle vie del centro dalle 17. Lo spettacolo musicale itinerante è quattro fiati capaci di trascinare il pubblico in un’allegra parata Natalizie.

CHAMOIS – La sala polivalente comunale risuonerà, dalle 21, delle note del coro La Vallée du Cervin. Allieterà la serata nel clou delle vacanze natalizie con canti tradizionali natalizi italiani, francesi e patois (dialetto valdostano).

CHAMPOLUC – Tradizionale appuntamento di fine anno con le fiaccolate dei maestri di sci, che illuminano con le loro spettacolari scie i pendii del Crest alle 21.30. Evento aperto a chi ha buone capacità sciistiche. ritrovo davanti alla scuola di sci di Champoluc alle 19.30.

CHAMPORCHER – Tradizionale fiaccolata di fine con la collaborazione della scuola di sci di Champorcher. Ritrovo alla partenza delle funivie di località Chardonney e salita a piedi in località Perruchon e rientro a piedi; in seguito accensione di un falò. La serata prosegue con la distribuzione di bevande calde e panettone.

COGNE – La sala consiliare comunale ospita, alle 17, l’evento Cogne Green Prix,un dibattito su energia, mobilità e ambiente e consigli pratici. La serata sarà moderata dall’influencer in campo di mobilità elettrica : Daniele Invernizzi. I temi saranno trattati da Giuseppe Cutano, Comune di Cogne, Daniele Vallet per il progetto Boudza-tè, François Peaquin del Blog EcoZine e da Cassandra Themeli, consulente in sostenibilità di uno degli studi di architettura più importanti al mondo.

COGNE – La sala consiliare del municipio accoglie, alle 21, la presentazione del libro Un volo di Enrica Poggio che parla di donne.

COURMAYEUR – Festa del pane a Dolonne dalle 18 quando si sforneranno pani neri e greichen, dolci a base di uova e uvetta.

COURMAYEUR – In piazza Petigax fino al 6 gennaio è sistemata la giostra natalizia che sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30, il 25 dicembre l’ingresso sarà dalle 15.30 alle 19.30. L’accesso all’attrazione è gratuito.

COURMAYEUR – Partenza da Plan Chécrouit alle 17.45 e arrivo a Dolonne per la fiaccolata dei maestri di sci che con un serpentone luminoso spettacolare danno spettacolo. Al termine ci si scambia gli auguri con un buon bicchiere di vin brûlé.

GABY – La Filarmonica Regina Margherita si esibisce in concerto nel salone Palatz alle 21.Il repertorio comprende marce tradizionali e moderne, musica originale per banda e trascrizioni dal repertorio lirico-sinfonico, ma anche colonne sonore di film.

GRESSONEY-LA-TRINITE – Festa di Capodanno per bambini allo spazio LudoLab dalle 18.30 alle 22.30.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – La saletta della biblioteca intercomunale ospita, alle 18, la conferenza Apollo 11, la missione spaziale che portò i primi uomini sulla Luna, gli astronauti statunitensi Neil Armstrong e Buzz Aldrin il 20 luglio 1969. L’incontro sarà tenuto da Paolo Attivissimo, giornalista scientifico, scrittore, conduttore radiofonico e traduttore italiano.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – In località Weissmatten, alle 20.30, discesa dei maestri con le fiaccole dalla pista Leonardo David. Seguirà uno spettacolo di intrattenimento e un rinfresco a base di tè, vino, dolcetti e panettoni.

ISSOGNE – Il castello del melograno fa da cornice fino al 30 dicembre, alle 17, all’iniziativa Té al Castello, una visita densa di suggestione per apprezzare il palazzo in maniera più intima e raccolta, come se si fosse stati invitati da vecchi amici.

LA SALLE – Partenza dalla piaza Jean Domaine – dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 21 – per una visita ad alla scoperta dei presepi realizzati in nicchie, balconi e cortili: dai presepi più tradizionali a quelli più estrosi e originali realizzati con pietre, pigne e fiaschi di vino. Per l’ edizione 2019 La Salle en Crèche si arricchisce di un’importante novità: la rievocazione degli antichi mestieri tramite la realizzazione di personaggi a dimensione reale. Tutti i giorni fino al 7 gennaio.

LA THUILE – Appuntamento alle 19.15 sulla pista di rientro del comprensorio sciistico dove i maestri di sci danno spettacolo con le fiaccole. Al termine ci si scambia gli auguri con un buon bicchiere di vin brûlé.

NUS – La casa di Babbo Natale allestita al museo Tassi di via Aosta pare le porte ai bambini tutti i giorni dalle 14 alle 20 fino al 6 gennaio quando ci sarà la grande festa di chiusura con la festa dell Befana. NUS – L’osservatorio astronomico di località Lignan di Saint-Barthélemy organizza visite guidate diurne – ore 15 – e notturne – 20.30 – alla scoperta della costellazione dell’Ariete, e poco più a est è facile scorgere l’inconfondibile gruppetto di stelle delle Pleiadi, nella costellazione del Toro.

PILA – Nel pomeriggio inizia l’animazione per bambini – alle 15 – e il divertimento è assicurato. In attesa della fiaccolata dei maestri di sci – alle 18 – tanta musica ad allietare il pubblico e anche per scaldarlo in attesa del grande finale: lo spettacolo pirotecnico magnifico come sempre.

SAINT-RHEMY-EN-BOSSES – Il castello di Bosses fa da cornice, alle 20.30, alla presentazione del libro Spiriti d’inverno di Stefano Torrione, un diario di cinquantaquattro mascherate alpine.

SAINT-VINCENT – In piazza Cavalieri di Vittorio Veneto aprono la pista di pattinaggio e la casetta dei dolciumi con frittelle di mele calde, mele caramellate, zucchero filato bianco e rosa, vin brûlé e sidro di mele caldo. Tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 23.

SAINT-VINCENT – La vera storia di Babbo Natale e La Befana, spettacolo per famiglie a tema natalizio va in scena al Col de Joux fino al 30 dicembre e dall’1 al 6 gennaio. Per ogni giornata spettacoli 10, 11 e 14.30.

TORGNON – Ritrovo alle 17 sul piazzale di partenza della telecabina per la tradizionale e suggestiva fiaccolata dei maestri si sci ma aperta ai buoni sciatori. Tutti formeranno un luminoso serpentone scivolando con le fiaccole lungo la pista di rientro. Al termine musica, vin brûlé e cioccolata calda.

VALTOURNENCHE – Apre sulla suggestiva piazza des Guides il mercatino con animazioni per bambini, musica e vendita di prodotti tipici e artigianali. Dalle 16 alle 20 fino al 5 gennaio.

MARTEDÌ 31 DICEMBRE

ANTEY-SAINT-ANDRE – Nel padiglione dell’area sportiva di Filey si aspetta il nuovo anno giocando a tombola dalle 21. AOSTA – Allegria e divertimento non mancheranno ai festeggiamenti per l’arrivo del Nuovo Anno organizzati nell’area dell’Arco d’Augusto. A partire dalle 17.30 musica e animazione sino alle 2. La festa raddoppia alla Cittadella dalle 19.

BREUIL CERVINIA – Aspettiamo il nuovo anno in allegria, con animazione, musica in compagnia di Luca Viscardi di Radio Numer One e Myspritz dalle 21 alle 1 nelle vie del centro.

CHAMOIS – Grande festa in piazza dalle 23.30 con musica dal vivo, fiaccolata e grande falò che illuminerà la piazza.

COGNE – In frazione Lillaz, dalle 16.30 alle 20, cottura e degustazione del pane tipico “mécoulin” presso il forno consortile e conclusiva fiaccolata dei bambini.

COURMAYEUR – Il Capodanno si festeggia al Jardin de l’Ange dalle 22 con musica con dj Gabriel Crotti e Jacopo Sirigu.

GRESSONEY-LA-TRINITE – In piazza Tache si aspetta la mezzanotte con Dj Gianluca Bello, Zizzi & Casco.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Dalle 22.30 in Obre Platz si ballerà con la musica della band Graffito 93, nell’attesa di salutare il 2019 e di dare il benvenuto al nuovo anno! A mezzanotte ci sarà il lancio delle lanterne, che porteranno i desideri di tutti noi dalla terra al cielo.

LA THUILE – Alle 18 tradizionale fiaccolata che ha come protagonisti i più piccoli. MORGEX – Il Capodanno si festeggia in piazza Principe Tommaso, dalle 23, con la musica dal vivo degli Arhea54.

SAINT-VINCENT – A partire dalle 20 intrattenimenti musicali lungo la via Chanoux; alle 24 spettacolo pirotecnico e successivamente musica fino alle 2. TORGNON – Si festeggia il 2020 in place Frutaz, dalle 22.30, a ritmo della musica, con canti, balli e tanta allegria.

MERCOLEDÌ 1 GENNAIO

AOSTA – Il Teatro Splendor ospita, alle 11, il concerto dell’Orchestra Sinfonica di Stato della Bulgaria diretta da Abzal Mukhitdinov.

CHAMOIS – La sala polivalente del Comune ospita, alle 16.30, il film di animazione Il bambino che scoprì il mondo che racconta le avventure di un bambino che vive con la sua famiglia in campagna, circondato dalla natura, vede tutto con gli occhi spensierati.

ISSIME – L’Auditorium z’Lannsch Hous ospita, alle 11.45, il concerto di Capodanno la Musikkapelle La Lira, diretta dal maestro Enrico Montanari in stile Wiener Philarmoniker.

LA MAGDELEINE – Va in scena la gara di pupazzi di neve dalle 12 nell’area sportiva. Iscrizioni gratuite.

GIOVEDÌ 2 GENNAIO

ANTEY-SAINT-ANDRE – Il salone della biblioteca fa da cornice, alle 18, al concerto del Duo Moulin con Christian Thoma e Rémy Boniface. Le diverse estrazioni musicali dei due componenti, classica e jazz da una parte folk e cantautorale dall’altra, si intrecciano per dare vita a un concerto coinvolgente ed emozionante, composto da brani originali, brani reinterpretati dai vari repertori e improvvisazioni.

AOSTA – Allo Chalet di piazza Roncas arrivano, alle 17, i cani San Bernardo con il loro addestratore. Per conoscerli da vicino la prenotazione è obbligatoria all’Ufficio del Turismo di Aosta (0165 236627).

BRUSSON – Sulla piazza della chiesa va in scena lo Zimba Magic Show, spettacolo di street magic comico, realizzato da un mago esperto.

CHAMOIS – Sulla piazza del paese è in programma, alle 19, la ”Carriolata’ di fine anno, una gara goliardica, corsa con la carriola a coppie, formata da un adulto e un bambino, che dovranno districarsi nei vari ostacoli che renderanno più ardua la gara.

CHAMOIS – Nella sala polivalente comunale, alle 16.30, si potranno degustare prodotti tipici locali. I rappresentanti di Perchamois, La Grande Balconata del Cervino & Slow food Valle d’Aosta accompagneranno i partecipanti a conoscere prelibatezze enogastronomiche.

COGNE – La sala consiliare del municipio ospita, alle 21, la presentazione del libro di Matteo Baraldo Essere la rivoluzione di se stessi. È il racconto del viaggio interiore dell’autore che inizia dalla scelta iniziale di lasciare una vita che sembrava scritta fino all’ultimo dei suoi respiri, per passare dal Sud America al Polo Sud.

COGNE – Il Tempio d’Argilla di rue Limnea Borealis invita, alle 21, alla presentazione del libro di Mario Badino Santificare le Feste, una collezione di versi stralunati, ma non per questo innocui, e uno sguardo originale sul mondo.

COGNE – La sala Maison de la Grivola fa da cornice, alle 17, al tradizionale appuntamento con la musica classica con il concerto di Capodanno.

COURMAYEUR – La chiesa di San Pantaleone ospita, alle 17, l’evento musica, pittura e poesia con l’organista Tommaso Mazzoletti, la lettura di poesie di Giorgio Bongiorno e i dipinti di Drago Cerchiari.

GABY – Il salone Palatz fa da palcoscenico, alle 17.30, allo spettacolo con il mago Luciò.

GRESSONEY-LA-TRINITE – Va in scena in piazza Tache, alle 17.15, la divertente sfida alla realizzazione del miglior pupazzo di neve del paese.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – La saletta della biblioteca ospita,alle 18, la presentazione del libro Quando le foglie ridono di Cristina Stanescu, una tragi-commedia degli equivoci ambientata in una Milano mutevole come i suoi abitanti.

LA THUILE – Alla Maison Musée Berton, alle 17.30, c’è Raccontami una storia, letture per i più piccini.

MORGEX – All’auditorium, alle 21, proiezione del film Gamba in spalla – Storie di di(ver)sabilità.

MORGEX – Dalle 15 alle 18 i volontari dell’iniziativa Chiese aperte raccontano la chiesa parrocchiale.

SAINT-VINCENT – Nella chiesa parrocchiale si esibisce, alle 21.30, il coro Penne Nere.

VALTOURNENCHE – Nel Centro congressi risuoneranno, dalle 21 alle 23, le voci e le note del Free Voices Gospel Choir.

VENERDÌ 3 GENNAIO

AOSTA – Sno in calendario visite guidate ai mosaici della cattedrale di piazza Giovanni XXIII alle 17 e alle 19. AYAS – All’Auditorium Monterosa di frazione Champoluc è in programma, alle 21.15, il concerto del nuovo anno I sogni son desideri, musiche cinematografici di Morricone, Piazzolla, Rota, Marcello, Mozart e dai film di Walt Disney.

BARD – The Big Violinist dà spettacolo al Forte alle 15, alle 17 e alle 20. Una maestosa e scenografica dama luminosa incanterà il pubblico con il suo violino suonato dal vivo da un’altezza di quattro metri. Il repertorio spazia dalle più belle canzoni natalizie alle colonne sonore di famosi film.

BARD – La Cappella del Forte accoglie, alle 21, il concerto di Jennifer Vargas & Band, voce rivelazione di The Voice 2016 canterà alcuni tra i più celebri brani soul, gospel, pop e RnB di tutti i tempi. In via straordinaria, le mostre Mountains by Magnum Photographers e World Press Photo rimarranno aperte sino alle 21.

BREUIL CERVINIA – Concerto del Nuovo Anno con i Trouveur Valdoten, alle 21, nella chiesa parrocchiale.

CHAMOIS – La sala polivalente del comune ospita, alle 18, la presentazione del libro di Ettore Personettaz Freeride e Splitboard in Valle d’Aosta – Racconti, spunti, itinerari. CHAMPORCHER – In frazione Chardonney, alla partenza delle funivie, alle 18, tradizionale fiaccolata in versione junior.

COGNE – La sala consiliare del municipio ospita, alle 21, la conferenza di Sergio Chiesa e Alessandro Scorba Noi e i batteri, una buona flora intestinale per la salute, lezioni sulla corretta alimentazione.

COGNE – Tradizionale fiaccolata dei maestri della Scuola Gran Paradiso sulle piste di fondo e discesa. Il ritrovo per tutti quanti, come ogni anno, è in piazza E. Chanoux alle 17, da dove, con l’acquisto della fiaccola, sarà possibile partecipare alla sfilata lungo le vie del paese e si avrà il diritto a partecipare all’estrazione dei premi a sorteggio.

COURMAYEUR – Io ti chiamo Frida. Un racconto su Frida Kahlo di Paola Zoppi. L’appuntamento è in biblioteca alle 21.

GABY – Il salone Palatz accoglie, alle 17, la presentazione del libro Cosa cambia di Claudio Nicolel Tousco che racconta la storia semplice di un ragazzo come tanti e all’apparenza sereno. Il filo conduttore è proprio questa normalità che è un inganno.

GABY – Il salone Palatz fa da cornice, alle 21, al concerto del coro Nota Collettiva. Il repertorio del gruppo comprende brani di generi e ispirazione vari, nonché celebri arie a quattro voci, privilegiando l’esecuzione a cappella.

LA MAGDELEINE – La Torretta ospita, alle 20.30, la proiezione del film dedicato alle donne pastore che si intitola In questo mondo con la regia di Anna Kauber.

LA THUILE – La biblioteca municipale accoglie, alle 20.45, la conferenza Integrare sì e no, mini seminario a proposito degli integratori e dell’importanza di conoscerne i giusti valori. Relatrice della serata Elisabetta Gatto, chimico industriale della Nutritional Advisor.

SAINT-RHEMY-EN-BOSSES – La biblioteca invita alla presentazione del libro di Manuela Lucianaz L’età dell’oro – L’âge d’or, con le fotografie di Sara Cuzzocrea. Appuntamento alle 18.

TORGNON – Nella chiesa parrocchiale risuoneranno, alle 21, le note del concerto per l’anno nuovo con il Trio BBD Jazz. Il repertorio spazierà dai celebri standard americani alle riletture di classici in chiave Bossanova nonché il Jazz Italiano al quale si aggiungono le più celebri Christmas Carols.

VALSAVARENCHE – La sala consiliare del Comune in località Dégioz ospita, alle 20.30, la proeizione di uno dei film premiati nell’edizione 2019 del Gran Paradiso Film Festival.

Condividi

ULTIME NEWS