Pubblicato da Luca Mercanti il

Casinò, la Corte dei Conti contesta compenso Frigerio

Casinò, la Corte dei Conti contesta compenso Frigerio

Nuovo danno erariale per il Casinò. I compensi assegnati all’ex amministratore unico del Casinò di Saint-Vincent, Luca Frigerio (foto), dal gennaio 2013 al luglio 2015, sono infatti al centro di un nuovo fascicolo del procuratore Roberto Rizzi. Lo ha anticipato il TG3 regionale questa sera, martedì 24 aprile.

Danno erariale

La procura regionale ipotizza un danno erariale di circa 60 mila euro a carico dei membri della giunta regionale, la quale nell’aprile 2012 deliberò la prosecuzione dell’incarico come amministratore unico a Luca Frigerio. La contestazione riguarda la mancata riduzione del 10% dell’emolumento, come previsto da un decreto del 2010 per gli incarichi nelle società partecipate.

I membri della giunta dell’epoca erano Augusto Rollandin, Giuseppe Isabellon, Ennio Pastoret, Laurent Viérin, Marco Viérin, Albert Lanièce, Manuela Zublena, Aurelio Marguerettaz. Non si sa, al momento, se tutti abbiano preso parte all’approvazione della delibera.

Gli inviti a dedurre sono stati notificati a inizio marzo (pochi giorni prima del sequestro relativo all’indagine sul presunto danno da 140 mln) e le difese hanno depositato le memorie nei giorni scorsi.

(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS