Posted on

Valtournenche, braccio di ferro tra Varvello e Maquignaz

Valtournenche, braccio di ferro tra Varvello e Maquignaz

«Mi hanno impedito di parlare». Esordisce così l’ex assessore all’urbanistica del comune di Valtournenche, Luca Varvello, riferendosi all’ultimo consiglio comunale. Tanto da fargli decidere di chiamare a raccolta la popolazione venerdì 26 nella sala consiliare. E’ un fiume in piena Varvello che espone le ragioni che lo hanno portato alle dimissioni da assessore a inizio 2012, pur rimanendo tra i banchi della maggioranza. «Sostanzialmente – dice Varvello – ciò che ha rappresentato fonte di disagio è stata una crescente scorrettezza nelle procedure amministrative, volta a favorire alcuni interessi privati a discapito della collettività». Rintuzza le affermazioni di Varvello il neo assesore all’urbanistica Jean Antoine Maquignaz, destinatario delle critiche: «Le scelte sono state sempre orientate al bene della comunità, trasparenti e condivise con il resto della maggioranza». Ampio servizio su Gazzetta Matin in edicola lunedì 29.

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on