Posted on

Fondo: Federico Pellegrino eliminato in semifinale

Fondo: Federico Pellegrino eliminato in semifinale

Nella sprint iridata in Val di Fiemme il poliziotto esce di scena al penultimo turno; in campo femminile Greta Laurent out nelle qualificazioni per 12/100, 47ª Francesca Baudin

Finisce in semifinale l’avventura di Federico Pellegrino nella sprint a tecnica classica dei Mondiali della Val di Fiemme per Federico Pellegrino. Il poliziotto di Nus ha superato le qualificazioni chiudendo in 3’36″06, crono che gli è valso il 23° posto, a 6″31 dal russo Nikita Kriukov. Nei quarto di finale il valligiano è arrivato terzo della sua batteria, la quinta, venendo ripescato, ma ha avuto la sfortuna di essere inserito nella prima semifinale, nella quale non ha avuto chances, finendo sesto.
I Mondiali erano iniziati male per le ragazze. Il quartetto azzurro al via delle qualificazioni della gara sprint a tecnica classica è stato eliminato. Il miglior tempo l’ha fatto segnare la finlandese Mona-Lisa Malvaletho in 3’24″01, ma è tantissimo l’amaro in bocca che resta a Greta Laurent: la valdostana delle Fiamme Gialle è stata la prima esclusa per appena 12/100, chiudendo 31ª in 3’34″93. Out anche Francesca Baudin, all’esordio assoluto su un palcoscenico così importante, 47ª in 3’40″55. «Ho cercato di vivere questa gara come tutte le altre – ha dichiarato Francesca Baudin al termine della sua prova -, facendo le stesse cose di sempre. Sono partita e le sensazioni non erano male, anche grazie a sci ottimi, ma qui correvo con le più forti e la differenza si è vista. Adesso vado in albergo per la doccia, faccio la valigia e parto per la Germania dove mi aspetta una prova di Coppa Europa». Le altre due azzurre si sono piazzate al 43° (Gaia Vuerich) e 55° posto (Ilaria Debertolis).
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS
GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA


MARTEDÌ 18 GENNAIO AOSTA - Il cinéma de la Ville proietta, alle 16, 18.45 e 21.30, la pellicola...

Posted by on