Posted on

«Forte e autorevole coalizione di governo», matrimonio a 7 per «cambiare rotta»

«Forte e autorevole coalizione di governo», matrimonio a 7 per «cambiare rotta»

Chantal Certan (Alpe) commenta, dopo il primo incontro di ieri sera con l'UVP: «abbiamo messo al centro la responsabilià per dare l'alternativa a questa regione»

«Le forze politiche Uvp, Alpe, Pd, Federazione della Sinistra, Associazione Loris Fortuna, PSI e Centro Democratico si sono incontrate e convengono sull’importanza di dare un segnale di forte cambiamento del sistema e dei metodi di governo attuali della Valle d’Aosta e ravvisano l’esigenza di un serrato confronto sui contenuti programmatici, finalizzati a impostare le condizioni per la costituzione di una forte e autorevole coalizione di governo».
Ecco il contenuto del comunicato stampa diffuso ieri, in tarda serata, dopo che l’UVP ha incontrato Pd, Alpe, Federazione della Sinistra, PSI, associazione Loris Fortuna e Centro Democratico e che di fatto sancisce le prove generali per la maxi coalizione che si presenterà alle Regionali del prossimo 26 maggio.
«Si è trattato di un primo incontro durante il quale ogni movimento ha espresso la propria posizione – spiega Chantal Certan, segretario di Alpe – a fine settimana o nei primi giorni della prossima ci riuniremo di nuovo per cominciare a lavorare ai punti programmatici. Dire, ad esempio che i trasporti non funzionano è semplice e dire che servono cambiamento lo è altrettanto; ciò che non è semplice è trovare una via percorribile e sostenibile perchè qualcosa cambi».
«Credo che aver parlato di costituzione di una forte e autorevole coalizione di governo significhi proprio riconoscere la necessità di un cambiamento di rotta. Ogni forza politica, nel pieno rispetto delle proprie idee e posizioni, ha messo al centro del proprio percorso, la responsabilità per dare alla Valle d’Aosta un’alternativa, per cambiare rotta, davvero».
Nella foto, il segretario di Alpe Chantal Certan.
(cinzia timpano)

Condividi

LAST NEWS