Posted on

Ciclismo: il Giro Valle in lutto per la morte di Massimo Gemme

Ciclismo: il Giro Valle in lutto per la morte di Massimo Gemme

E' scomparso ieri a Novi Ligure lo storico direttore della corsa rossonera

Lutto nella famiglia del Giro della Valle d’Aosta. E’ scomparso ieri, giovedì 4 aprile, all’ospedale di Novi Ligure Massimo Gemme (foto), vice-presidente della società Ciclistica Novese Fausto Coppi, per oltre vent’anni direttore di corsa al Petit Tour. Entrato nel mondo del ciclismo alla fine degli anni ’60, Massimo Gemme (che il 17 agosto avrebbe compiuto 70 anni) da semplice collaboratore si inserì nel vivo delle corse quale staffetta motociclistica, poi passò al ruolo di direttore sportivo e divenne una colonna nel settore organizzativo della Novese, cominciando la carriera da direttore di corsa che lo ha portato a seguire le orme del quasi conterraneo Pieri Bassano e raggiungere la qualifica per dirigere anche gare professionistiche. Una volta in pensione (fu dipendente-sindacalista presso l’Italsider), il ciclismo divenne il suo “lavoro” per parecchi mesi all’anno, ricercato sia per le sue qualità tecniche, che per la disponibilità e la assoluta mancanza di avidità economica. Lascia la moglie Mila e il figlio Alessandro; il funerale si svolgerà domani alle 9 a Novi Ligure.
«In questo momento abbiamo una grande tristezza nel cuore – fanno sapere Vasco Sarto e i suoi più stretti collaboratori -, cercheremo di ricordare Massimo Gemme come si deve nel corso della 50ª edizione del Giro della Valle d’Aosta».
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS