Posted on

Guida autoarticolato ubriaco, denunciato camionista lettone

Rischia di pagare una multa fino a seimila euro; l'etilometro ha misurato oltre 3 g/l quando il tasso avrebbe dovuto essere pari a zero

Rischia di pagare una multa fino a seimila euro; l'etilometro ha misurato oltre 3 g/l quando il tasso avrebbe dovuto essere pari a zero

Al volante del suo articolato, un cittadino lettone di 48 anni, V.Z., ha perso il controllo del mezzo, fortunatamente senza coinvolgere altri autoveicoli.
I fatti risalgono a giovedì scorso, intorno alle 15.30; una pattuglia della sottosezione della Polizia Stradale di Pont Saint Martin ha rilevato l’incidente sulla A5, nel comune di Châtillon e ha provveduto a denunciare il conducente per guida in stato di ebbrezza. Le prove all’etilometro hanno mostrato il tasso alcoolemico del conducente pari a 3,22 g/l al primo ‘soffio’ e 3,38 g/l la seconda volta. Il limite per gli autisti e camionisti è pari a zero e non 0.5 come per i ‘comuni’ automobilisti.
L’uomo è stato denunciato, la patente ritirata e il veicolo sequestrato; dovrà pagare un’ammenda che potrebbe raggiungere seimila euro.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS