Posted on

Niente Aosta per Antonio Ingroia, destinatario di un importante incarico presso la Regione siciliana

Niente Aosta per Antonio Ingroia, destinatario di un importante incarico presso la Regione siciliana

L'ex magistrato indicato dal governatore Rosario Crocetta

Antonio Ingroia non salirà in Valle per prendere servizio presso il Tribunale di Aosta. La notizia, in attesa della pronuncia del Consiglio Superiore della Magistratura, che sarà chiamato a decidere sull’assegnazione ad Aosta di Antonio Ingroia (nel caso dovesse rientrare in magistratura), è arrivata direttamente dal presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, che ha scelto il leader di Rivoluzione Civile per un incarico regionale: “Abbiamo indicato Antonio Ingroia come presidente del Consiglio di amministrazione della Riscossione Sicilia SpA”. Per accettare la guida di Riscossione Sicilia SpA, è bene ricordare che Ingroia dovrà richiedere al Csm un’aspettativa, e di conseguenza rinunciare allo stipendio da magistrato. L’incarico offerto a Ingroia dal governatore siciliano Rosario Crocetta, infatti, non rientrerebbe tra quelli che consentono il ‘fuori ruolo’. La concessione dell’aspettativa da parte del Csm non è comunque un diritto: va richiesta dall’interessato, e potrebbe quindi incontrare opposizione all’interno dell’organo di autogoverno dei magistrati.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS