Posted on

Progetto Freeride per la sicurezza di residenti e turisti: quasi mille persone controllate

Progetto Freeride per la sicurezza di residenti e turisti: quasi mille persone controllate

Gli uomini della questura di Aosta, con il Reparto Prevenzione Crimine Piemonte hanno intensificato i controlli nei complessi sciistici nei periodi di maggiore afflusso turistico

La stagione dello sci volge al termine e con essa il progetto ‘Freeride’ della questura di Aosta, consistito in una serie di controlli straordinari effettuati nei comprensori sciistici, soprattutto in concomitanza dei periodi di maggiore afflusso dei vacanzieri.
Il progetto ha visto la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte e ha permesso di monitorare costantemente il territorio, garantendo sicurezza ai residenti e ai turisti, anche considerata la recrudescenza del fenomeno dei furti in abitazione che hanno allarmato la comunità perchè attuati anche in pieno giorno e con le persone presenti nelle abitazioni.
Sono state controllate 975 persone, 164 delle quali stranieri. I veicoli controllati sono stati 122, due i verbali contestati. Sono stati effettuati 19 posti di controllo e controllati 90 esercizi pubblici.
Nella foto, poliziotti al lavoro sulle piste da sci.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS