Posted on

Quirinale: Rollandin, Marguerettaz e Lanièce voteranno Franco Marini

Quirinale: Rollandin, Marguerettaz e Lanièce voteranno Franco Marini

Il presidente della Regione lo annuncia su Twitter, «ampia convergenza trasversale, un segnale importante per un Paese che attualmente è senza guida»

«Appoggio a Marini, uomo di grande equilibrio, attento ai problemi dei giovani e del lavoro».
E’ il tweet pubblicato dal presidente della Regione Augsuto Rollandin, impegnato nella Capitale nelle operazioni di voto per nominare il Presidente della Repubblica.
Scontato il voto a Franco Marini del deputato della Valle d’Aosta Rudi Marguerettaz, Albert Lanièce ha affidato a Twitter il suo pensiero: «inizia momento solenne e cruciale per il nostro Paese. Un’emozione essere presente».
«Sosteniamo la candidatura di Franco Marini alla Presidenza della Repubblica in quanto vi è un’ampia convergenza trasversale intorno alla sua persona ed eleggere in breve tempo il Capo dello Stato sarebbe un segnale importante per un Paese che attualmente è senza guida». Lo hanno dichiarato i rappresentanti parlamentari della Valle d’Aosta, il senatore Albert Lanièce e il deputato Rudi Marguerettaz nonché il Presidente della Regione Autonoma della Valle d’Aosta Augusto Rollandin.
«Già come Presidente del Senato nella XV legislatura, Marini ha mostrato di essere una persona molto seria con senso delle istituzioni e al tempo stesso vicino ai lavoratori e alla gente comune – spiegano i’grandi elettori’ della nostra regione in un comunicato – Marini ha, inoltre, mostrato di essere sensibile alle istanze delle minoranze linguistiche e delle autonomie speciali».
Nella foto, Franco Marini.
c.t.

Condividi

LAST NEWS
La Grenette è il primo ristorante di Aosta a proporre l’orario continuato

La Grenette è il primo ristorante di Aosta a proporre l’orario continuato


Dal 29 novembre la cucina del ristorante targato “Bottega Antichi Sapori” è aperta...

Posted by on

Guerra Russia Ucraina: il consiglio di Aosta chiede il cessate il fuoco e pensa a un gemellaggio

Guerra Russia Ucraina: il consiglio di Aosta chiede il cessate il fuoco e pensa a un gemellaggio


Approvato l'ordine del giorno, con l'astensione delle minoranze e il voto contrario di Bruno...

Posted by on