Posted on

Alpe, Carlo Perrin: « Persone competenti, innovative e rappresentative»

Alpe, Carlo Perrin: « Persone competenti, innovative e rappresentative»

Presentati i 35 cadidati del Movimento

«E’ una lista piena di novità ed entusiasmo che non guasta in un momento politico grigio; è una lista che è sintesi del programma politico di Alpe e che si fonda sulle competenze e le rappresentatività del territorio e che lancia un messaggio di forte rinnovamento». Lo ha sottolineato il presidente di Alpe Carlo Perrin nel presentare i 35 candidati alle elezioni regionali del 26 maggio nel giardino del ristorante Bataclan di Aosta.
Della coalizione – Alpe, Pd-Sinistra valdostana e Uvp – dice: «E’ una coalizione che, abbracciando tutta la sinistra, dà la possibilità ai valdostani di scegliere. Non è un cartello elettorale ma si fonda sui contenuti condivisi che sono la buona politica, l’etica, la cultura della legalità, l’equità sociale, la difesa dell’autonomia. E’ una coalizione che può competere contro gli avversari con pari dignità e con molta credibilità tanto da giocarsela al ballottaggio e perché no farcela al primo turno», ha proseguito Perrin per concludere: «Alpe rappresenta la sintesi tra i valori dell’autonomia, dell’ambientalismo e dell’equità sociale».
L’età media dei candidati è di 47 anni, 21 sono laureati, 19 impegnati nel mondo del volontariato, sono 11 donne. I nomi: Luca Barbieri, Alberto Bertin, Lucia Bich, Irene Bosonin, Silvana Bruno, Luca Carrel, Piero Cassius, Chantal Certan, Rosanna Chabod, Michel Chasseur, Albert Chatrian, Bruno Chaussod, Annie Cometto, Piergiorgio Crétier, Carlo Curtaz, Livio Dezzutto, Henri Dondeynaz, Gabriella Farcoz, Gianpaolo Fedi, Corrado Jacquemod, Eliseo Lumignon, Patrizia Morelli, Giuseppe Moro, Emanuele Muraro, Adele Murino, Piermauro Reboulaz, Fabrizio Roscio, Raffaella Roveyaz, Loris Sartore, Maria Pia Simonetti, Costantino Soudaz, Massimo Tamone, Pietro Varisella, Carlo Vettorato, Leo Camillo Vidi.

Condividi

LAST NEWS