Posted on

Decreto di espulsione per una cittadina nigeriana

La donna controllata dalla guardia di finanza nella notte tra il 1° e il 2 maggio aveva già a suo carico altri due decreti

La donna controllata dalla guardia di finanza nella notte tra il 1° e il 2 maggio aveva già a suo carico altri due decreti

Nel corso di alcuni controlli per il contrasto al fenomeno dell’immigrazione clandestina, la notte tra il 1° e il 2 maggio nei comuni di Saint-Vincent e Chambave, le pattuglie dei baschi verdi della guardia di finanza hanno eseguito degli accertamenti su due donne nigeriane, sprovviste di documenti di riconoscimento e di regolare permesso di soggiorno.
O.J. di 25 anni aveva chiesto asilo politico alla questura di Torino, ma essendo priva di documenti, è stata denunciata per violazione delle leggi sull’immigrazione, mentre a carico dell’altra donna, O.J. di 28 anni, risultavano due decreti di espulsione dallo stato italiano. I baschi verdi non hanno potuto far altro che notificarle un nuovo analogo decreto.
(re.vdanews)

Condividi

LAST NEWS