Posted on

Tragedia in Dora: canoista francese muore annegato nel tratto tra Pré-St-Didier e Morgex

Tragedia in Dora: canoista francese muore annegato nel tratto tra Pré-St-Didier e Morgex

Impegnato nella discesa con un gruppo di connazionali, il 46enne Christophe Paul Maurice Brunet è stato sbalzato in acqua all'altezza di un cambio di pendenza del fiume

Tragedia, nel tardo pomeriggio di oggi, nel tratto di Dora Baltea che scorre tra Pré-St-Didier e Morgex, con un canoista di nazionalità francese, Christophe Paul Maurice Brunet, 46 anni di Parigi, morto annegato. La disgrazia è avvenuta a Pré-St-Didier, ma il corpo della vittima è stato recuperato dall’acqua soltanto a Morgex, qualche chilometro più a valle. Sul posto è immediatamente intervenuto l’elicottero della Protezione civile valdostana, con il personale del 118 che ha tentato la disperata rianimazione dell’uomo fino alle ore 19 circa. Secondo quanto si è potuto apprendere, il canoista stava scendendo con un gruppo di connazionali quando il kayak su cui si trovava si sarebbe rovesciato all’altezza di un cambio di pendenza della Dora particolarmente delicato. Il corpo dell’uomo, una volta recuperato, è stato ricomposto nella camera mortuaria del cimitero di Morgex.
(patrick barmasse)

Condividi

LAST NEWS