Posted on

Alpinista bolognese cade per 150 metri sul Monte Bianco: non è grave

Un alpinista bolognese di 33 anni, T.R., è rimasto ferito la notte scorsa a seguito di una rovinosa caduta avvenuta sul massiccio del Monte Bianco. E’ accaduto verso l’una sul ghiacciaio della Brenva: lo scalatore è scivolato ed è precipitato in un canalone per circa 150 metri, riportando contusioni e traumi vari. Questa mattina il Soccorso alpino valdostano lo ha recuperato con l’ausilio dell’elicottero e trasportato all’ospedale regionale Umberto Parini di Aosta. Le sue condizioni non sono gravi.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS