Posted on

MTB: Pila si prepara allo spettacolo della Coppa Europa di downhill

MTB: Pila si prepara allo spettacolo della Coppa Europa di downhill

Da venerdì 2 a domenica 4 agosto il circuito continentale vivrà in Valle la sua unica tappa italiana

Conto alla rovescia per l’unica tappa italiana della Coppa Europa di downhill. Il circuito continentale di discesa in mountain bike farà tappa a Pila dal 2 al 4 agosto per la terza delle sei prove in calendario; il circuito ha preso il via a giugno a Leogang in Austria e si chiuderà a Maribor in Slovenia il 29 settembre. La gara valdostana andrà in scena sul tracciato disegnato da Corrado Herin (trionfatore nel 1997 della Coppa del Mondo) sulla pista di 2.600 metri che scende lungo la “Renato Rosa”: partenza a quota 2.311, con arrivo 526 metri più in basso, a 1.785 metri di altezza. Al via ci saranno 370 atleti di 26 nazioni, dall’Argentina al Sud Africa, passando per la Nuova Zelanda, la Francia e la Germania.
La giornata di venerdì 2 agosto sarà dedicata ad adempimenti tecnici, all’ispezione del percorso e alle prove libere dalle 12 alle 18, mentre sabato 3 si terranno gli allenamenti e dalle 14.30 le manche di qualificazione. Domenica alle 12.30, dopo la mattinata dedicata agli ultimi test su pista, le finali valide per la classifica generale della coppa europea. Al termine, la premiazione dei vincitori della tappa. L’evento è iscritto nei calendari UCI (Unione Ciclistica Internazionale) e FCI Federazione Ciclistica Italiana.
Fitto il calendario del week end aostano preparato dal comitato organizzatore è presieduto da Mauro Grange e composto da Corrado Hérin, Rosario Tropiano e Roberta Gyppaz (presidente del Team Pila-Black Arrows-MTB Herin School). Venerdì 2 si comincerà con la verifica delle licenze (9-18), le ispezioni a piedi del percorso (10-12), le prove libere (12-18) e la riunione tecnica (18.15). Sabato dalle 8 alle 11 ci sarà l’allenamento obbligatorio, seguito da un’ora di non stop training (11-12) e dall’allenamento riservato ai top 80 uomini e alle top 10 donne (12-14); alle 14.30 scatterà la manche di qualificazione ufficiale, mentre alle 18 la riunione tecnica chiuderà la giornata. Domenica stesso programma fino a mezzogiorno, quindi, dopo mezz’ora di chiusura della pista, via alla finalissima, al termine della quale ci sarà la cerimonia di chiusura.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa

I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa


Tre best seller e due novità della Farmacia di Aosta appositamente studiati per i ciclisti per...

Posted by on