Posted on

Parcheggio dell’ospedale: allo studio una ridefinizione delle tariffe

Parcheggio dell’ospedale: allo studio una ridefinizione delle tariffe

Tavolo di lavoro congiunto Regione-Comune di Aosta-Aps per introdurre il frazionamento orario, la gratuità per donatori di sangue e disabili, oltre a possibili forme di abbonamento legate a lungodegenze

Novità in vista. Questo, almeno, è quanto annunciato dal presidente della Regione, Augusto Rollandin, in merito al piano tariffario applicato nel nuovo parcheggio pluripiano dell’ospedale Umberto Parini, infrastruttura aperta al pubblico l’8 agosto scorso.
Nel corso del primo mese di apertura, a fare discutere – soprattutto via social network – è stato in particolare il piano tariffario in vigore, motivo per cui il presidente Rollandin ha annunciato: «La Regione, di concerto con il Comune di Aosta e con l’Azienda Pubblici Servizi, sta lavorando alla ridefinizione delle tariffe relative al parcheggio dell’ospedale, così da poter introdurre misure come il frazionamento orario, la gratuità per coloro che devono raggiungere il Pronto soccorso, per i donatori di sangue e per i portatori di handicap, oltre a possibili forme di abbonamento legate eventualmente a lungodegenze», ha precisato il presidente della Regione.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS